Il tormentone della sessione estiva di questo Calciomercato sembra destinato ad essere quello relativo al futuro di Mauro Icardi. Il centravanti argentino, anche attraverso le parole della moglie e agente, Wanda Nara, ha ribadito più volte la propria volontà di restare a Milano anche la prossima stagione. Nonostante ciò, però, la cessione sembra ormai scontata visto che anche il nuovo tecnico dell'Inter, Antonio Conte, ha deciso di non puntare su di lui, soprattutto dopo aver ascoltato il parere di alcuni esponenti importanti dello spogliatoio nerazzurro. La Juventus sembrava l'unico club interessato a lui ma nelle ultime ore c'è da segnalare l'inserimento del Napoli.

Il Napoli piomba su Icardi

Quello tra il Napoli e Mauro Icardi è un vecchio amore, un matrimonio sfiorato già nell'estate del 2016. La Juventus aveva appena acquistato Gonzalo Higuain versando nelle casse azzurre novantaquattro milioni di euro. Il club partenopeo cercava un sostituto all'altezza e aveva individuato nell'allora capitano dell'Inter quello ideale, anche su indicazione di Maurizio Sarri.

La trattativa non andò in porto a causa della volontà del giocatore, che voleva giocarsi le sue carte a Milano.

A distanza di tre anni tante cose sono cambiate, in primis dalla fascia di capitano, ora sul braccio di Samir Handanovic. Ma anche l'Inter adesso è pronta a cedere Icardi con maggiore facilità avendo una quotazione sicuramente inferiore rispetto a qualche anno fa. Il club nerazzurro, comunque, sarebbe disposto a cederlo al Napoli piuttosto che alla Juventus, l'acerrima rivale di sempre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

I bianconeri, infatti, stanno giocando al ribasso e per ora non hanno ancora presentato una proposta ufficiale e, soprattutto, non sembrano disposti ad accontentare la richiesta dei nerazzurri (inserire nell'affare il cartellino di Paulo Dybala).

La trattativa

I contatti tra il Napoli e l'Inter per Mauro Icardi sono diventati molto intensi nelle ultime ore. L'intenzione dei due club sarebbe quella di cercare di chiudere l'affare entro la prossima settimana.

Cosa non semplice visto che bisognerà convincere anche il centravanti argentino, che sembra orientato ad accettare solo la Juventus come possibile destinazione.

Gli azzurri, comunque, vogliono trovare l'intesa con il club meneghino e sarebbero pronti a mettere sul piatto una cifra intorno ai sessanta milioni di euro. Cifra importante, che sbloccherebbe anche il mercato in entrata dei nerazzurri. Non è escluso che l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, possa chiedere l'inserimento nella trattativa del cartellino di Arkadius Milik, in modo da dover puntare poi solo su uno tra Dzeko e Lukaku anziché su entrambi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto