Il mercato dell’Inter sarebbe al suo punto di svolta. Secondo il quotidiano spagnolo As, che riporta la notizia nella sua edizione on line, sono giorni caldissimi per l’arrivo a Milano di Romelo Lukaku. Il media iberico annuncia addirittura la chiusura della trattativa nei prossimi giorni, con Marotta che sarebbe pronto a mettere sul piatto la cifra di 80 milioni pur di acquistare subito l’attaccante che tanto piace ad Antonio Conte. Proprio As assicura che è proprio il tecnico uno dei fattori principali per il trasferimento del centravanti in nerazzurro, d'altronde l’ex Commissario Tecnico ha sacrificato Icardi pur di avere Lukaku in squadra.

Nelle ultime ore si era sparsa la voce di una nuova offerta dell’Inter per Lukaku da 67 milioni da pagare in una sola tranche e non in tre come fatta la scorsa settimana da Ausilio ai Red Devils. Sembrava essere poco, ma poi è arrivata la notizia riportata da As, che se fosse confermata, andrebbe a chiudere la telenovela una volta per tutti e renderebbe felici anche i tifosi nerazzurri che stanno seguendo l’affare con grande interesse.

Secondo As: 'Lukaku all'Inter per 80 milioni'

Così secondo As l'Inter sarebbe pronta a chiudere il colpo Romelu Lukaku. Il quotidiano spiega inoltre che non sarebbe il primo approccio per il gigante belga dei nerazzurri: l’attaccante quando aveva solo 16 anni era uno dei giovani talenti più corteggiati d’Europa. Infatti quando giocava nell'Anderlecht nel 2011 il club meneghino provò a portarselo a casa, ma contrario al trasferimento era il padre che così non accettò le lusinghe dell’Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Romelu Luakaku finì poi al Chelsea che voleva farlo diventare il nuovo Didier Drogba. Un’etichetta molto simile ad un macigno che finì per pesare troppo sulle prestazioni del ragazzo. Nel 2012 i blues lo mandano al West Bromwich dove segna 17 gol. Tuttavia, però è nell'Everton però che il suo talento esplode davvero: quattro stagioni con 68 reti in 141 gare, una media altissima che fa ingolosire lo United.

Il Manchester lo acquistò, ma dopo una buona annata qualcosa si rompe: con Solskjaer gioca poco e così eccoci giunti ai giorni nostri con l’addio all'Inghilterra che sembra ormai cosa fatta, almeno secondo quello che risulta ad As.

L’Inter dopo aver strappato il sì al giocatore per 9 milioni di euro all'anno, avrebbe quindi trovato anche il modo per convincere i Red Devils. Nel mirino dell’Inter dopo Lukaku ci sarebbe anche Dzeko, l’attaccante aspetta che i club si mettano d’accordo cosa che al momento non sembra molto facile.

I segnali di distensione dei giorni scorsi non sono serviti ad arrivare ad un accordo. La Roma chiede ancora 20 milioni, cifra valutata troppo alta dai nerazzurri: per ora quindi l’Inter accelera per Lukaku, poi proverà ad accontentare Conte anche con Edin Dzeko.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto