Dopo aver preso Buffon, Ramsey, Rabiot, Demiral, Romero e De Ligt, la Juventus deve pensare a cedere alcuni dei suoi uomini. Ci sono infatti, nella rosa di Maurizio Sarri ancora diversi giocatori in esubero che vanno sistemati prima dell'inizio del campionato: Mario Mandzukic e Sami Khedira, ad esempio, non fanno più parte del progetto e sono in cerca di una nuova sistemazione.

Matuidi, Khedira e Mandzukic i possibili addii in casa Juventus

La Juventus, in entrata fino ad ora, ha svolto un ottimo lavoro, a Torino sono arrivati giocatori dal calibro di Buffon, Ramsey, Rabiot, Demiral, Romero (che resterà al Genoa un altro anno) e soprattutto, il colpo ad effetto, ovvero quello di De Ligt.

Ora però, Fabio Paratici, deve pensare a sfoltire la rosa, cedendo quei giocatori che non fanno più parte del progetto di Maurizio Sarri. Gli indiziati a lasciare Torino sarebbero Mandzukic, Matuidi, Khedira, Cancelo e Kean.

Per l'attaccante croato, ci sono offerte dalla Cina e dalla Germania, con il Borussia Dortmund in pole per l'acquisto.

Khedira avrebbe ammiratrici in Turchia e in Germania, e vi è chi non esclude una possibile risoluzione del contratto coi bianconeri.

Matuidi è seguito dal Monaco, mentre Cancelo, viene monitorato con attenzione dal Manchester City, anche se in questi giorni c'è stato un rallentamento della trattativa. Kean infine, potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio nel'affare Icardi. Con queste cessioni si potrebbe poi pensare a fare un ultimo colpo in entrata: oltre a Icardi, ci sarebbero nel mirino ancora Pogba e Milinkovic-Savic, con Chiesa sullo sfondo che attende gli sviluppi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Come potrebbe giocare la Juventus di Maurizio Sarri

La squadra è competitiva, anche se manca ancora un ultimo colpo per essere davvero una corazzata. Maurizio Sarri ha davvero l'imbarazzo della scelta su come schierare la sua Juventus, con diverse alternative in tutti i settori del campo. In porta Buffon si potrà alternare a Szczęsny, mentre in difesa la coppia centrale sarà composta da De Ligt e Chiellini, con Cancelo e Alex Sandro, che agiranno sulle corsie esterne.

A centrocampo, Pjanic è il punto fermo e su di lui si alterneranno Ramsey, Rabiot, Bentancur e Matuidi, se il francese resterà a Torino. In attacco, tutto girerà ovviamente, intorno a Cristiano Ronaldo, con Paulo Dybala che dovrebbe essere il partner ideale per il portoghese, anche se c'è da capire la situazione relativa a Gonzalo Higuain.

Douglas Costa invece, quando sarà chiamato in causa, farà l'esterno alto.

Come "riserve" di lusso ci saranno Bonucci, Rugani, De Sciglio, Demiral, Emre Can, Cuadrado, Mandzukic, Kean e Bernardeschi. Al netto appunto delle operazioni di mercato in uscita e in entrata.

Nei prossimi giorni capiremo meglio quali saranno le ultime mosse della Juventus, quando manca davvero poco all'inizio della nuova stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto