L'Inter sta lavorando molto sul mercato in uscita in questi giorni prima di poter regalare finalmente gli attaccanti richiesti al proprio tecnico, Antonio Conte. Ieri è stata praticamente definita la cessione di Radja Nainggolan al Cagliari in prestito secco, con i rossoblu che dovrebbero pagare gran parte dell'ingaggio, superiore ai quattro milioni di euro all'anno. Oltre al Ninja, però, tra i centrocampisti che dovrebbero lasciare il club nerazzurro c'è Joao Mario, che non rientra nei piani del proprio allenatore. Su di lui ci sarebbe l'interesse del Monaco, mentre sembra sfumata l'ipotesi Brighton, che non stuzzicherebbe il centrocampista portoghese.

Joao Mario in uscita

Joao Mario dovrebbe lasciare l'Inter questa estate. Il centrocampista portoghese è stato uno dei primissimi acquisti di Suning al momento del suo insediamento a capo del club, nell'estate del 2016. Il giocatore, dopo aver vinto l'Europeo da protagonista con la maglia del Portogallo, fu acquistato gli ultimi giorni di agosto dallo Sporting Lisbona per una cifra superiore ai quaranta milioni di euro.

Una cifra enorme, mai giustificata dal rendimento offerto dal classe 1993.

Nella stagione 2017-2018, poi, il portoghese è stato anche ceduto in prestito al West Ham da gennaio a giugno, senza convincere del tutto gli Hammers. Lo scorso anno, poi, Luciano Spalletti ha provato a rilanciarlo e tra dicembre e febbraio Joao Mario ha dato anche alcuni segnali importanti, calando poi alla distanza. Per questo motivo l'Inter ha deciso di cederlo e la destinazione più probabile dovrebbe essere il Monaco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Indizio importante è rappresentato dal fatto che il calciatore ha cambiato da poco procuratore, affidandosi dal 1° agosto a Jorge Mendes. E il potente agente portoghese è da sempre vicino alle vicende di casa francese.

La trattativa

Inter e Monaco da qualche giorno stanno parlando del possibile trasferimento di Joao Mario, attraverso la mediazione del suo nuovo procuratore, Jorge Mendes. La prima proposta del club monegasco non ha convinto: prestito oneroso con diritto di riscatto per una cifra complessiva da diciotto milioni di euro più eventuali bonus.

I nerazzurri, infatti, vogliono cedere il giocatore a titolo definitivo. Per questo motivo i due club stanno cominciando a discutere di un possibile scambio che vedrebbe il centrocampista portoghese sbarcare a Montecarlo, mentre a Milano arriverebbe Pietro Pellegri. L'attaccante italiano, classe 2001, ha disputato solo 3 partite in Ligue 1 realizzando una rete. Due anni fa il suo nome era stato già accostato ai nerazzurri nell'ambito di una maxi operazione con il Genoa che avrebbe visto coinvolto anche Salcedo.

Chissà che invece, quest'anno, il suo arrivo a Milano possa diventare realtà.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto