Tra tre giorni la Juventus sarà in campo per affrontare il Parma nella prima giornata del campionato di serie A. Per arrivare al top a questo appuntamento i bianconeri, questa mattina, si sono allenati proprio in vista della sfida di sabato. In questi giorni a dirigere la sedute non c'è Maurizio Sarri che si sta curando dalla polmonite. Il tecnico, però, sta seguendo lo stesso il lavoro della sua Juve e sta già pensando alla formazione da schierare in quel di Parma.

Sabato in panchina a guidare la squadra dovrebbe esserci il suo vice Giovanni Martusciello. Contro il Parma la Juve si presenterà con il 4-3-3, ma resta ancora qualche dubbio sugli interpreti. Il reparto dove alberga il dubbio più grande è senza dubbio l'attacco. Infatti, il ballottaggio in avanti riguarda soprattutto Paulo Dybala e Gonzalo Higuain. Piuttosto difficile ipotizzare un trio formato da Federico Bernardeschi, Cristiano Ronaldo e Douglas Costa, perché in questo tipo di schieramento CR7 dovrebbe fare la prima punta e invece Sarri preferisce che parta da sinistra. In ogni caso la Juve avrà ancora alcuni giorni per affinare l'intesa è soprattutto per provare la formazione.

Domani allenamento pomeridiano

La Juve sta entrando sempre più nel vivo della preparazione in vista della gara contro il Parma. Oggi i bianconeri hanno lavorato sulla tecnica e sulla tattica e c'è stata l'immancabile partitella di fine seduta. Ad aggiudicarsi la vittoria nella partitina sono stati Douglas Costa, Juan Cuadrado, Mario Mandzukic, Gonzalo Higuain, Miralem Pjanic, Blaise Matuidi, Mattia De Sciglio, Merih Demiral e Emre Can.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

La preparazione proseguirà nella giornata di giovedì sempre alla Continassa, i Campioni d'Italia svolgeranno un solo allenamento e si ritroveranno al JTC nel pomeriggio. Per i bianconeri, domani, sarà già giorno di antivigilia della gara contro il Parma e i giocatori cureranno con ancora più attenzione i dettagli tattici.

In difesa solo Chiellini sembra sicuro del posto da titolare

Sarri ha grande abbondanza in tutti i reparti e in particolare c'è curiosità per sapere chi schiererà in difesa contro il Parma.

Infatti, Giorgio Chiellini è certo di una maglia da titolare, poi resta da capire chi lo affiancherà. Al momento, il principale candidato per una maglia da titolare è Leonardo Bonucci che sembra favorito su Matthijs De Ligt. L'olandese è sicuramente una valida alternativa per Sarri che però per l'esordio in campionato dovrebbe puntare sull'usato sicuro. Probabilmente De Ligt troverà spazio nelle prossime partite.

In ogni caso ci sono ancora alcuni giorni per fare le prove di formazione e perciò non è da escludere che il numero 4 juventino possa scalare le gerarchie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto