Questa mattina, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per preparare la partita contro il Parma. I bianconeri hanno svolto una seduta mattutina e hanno lavorato soprattutto sulla tattica. A guidare l'allenamento ovviamente non c'era Maurizio Sarri che però era alla Continassa. Il tecnico si sta curando dalla polmonite e per questo motivo non può scendere in campo. Sarri comunque sta seguendo il lavoro della squadra compatibilmente con il suo stato di salute, ma trapela ottimismo sulle sue condizioni.

Probabilmente l'allenatore non sarà a Parma per la prima di campionato, ma prenderà lui le decisioni sulla formazione da schierare al Tardini. In panchina ci sarà il suo vice Martusciello che sa perfettamente cosa fare e quali sono i dettami di Sarri. Per la sfida contro i gialloblù la Juve avrà a disposizione Cristiano Ronaldo che si è lasciato alle spalle il piccolo fastidio muscolare accusato la scorsa settimana.

CR7 guiderà l'attacco juventino al Tardini, anche se restano molti dubbi su chi giocherà con lui.

Domani Juve in campo al mattino

In questa estate, la Juve ha svolto molte doppie sedute, ma negli ultimi giorni la squadra sta iniziando ad avvicinarsi alle partite che contano e perciò si torna ad un solo allenamento giornaliero. Questa mattina, i bianconeri si sono presentati alla Continassa per svolgere la seduta di giornata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Una seduta che per lo più è stata incentrata sulla tattica con tanto di partitella finale. La partitina di oggi ha decretato la squadra vincitrice che era guidata da Capitan Giorgio Chiellini. Oltre al numero 3 juventino il team era composto da Paulo Dybala, Rodrigo Bentancur, Emre Can, Adrien Rabiot, Matthijs De Ligt, Alex Sandro, Juan Cuadrado, Douglas Costa e Cristiano Ronaldo. Molti di loro sono certi di una maglia da titolare e in particolare CR7, Giorgio Chiellini e Alex Sandro saranno in campo dal primo minuto.

Gli altri sono tutti possibili candidati per giocare contro il Parma visto che sono aperti diversi ballottaggi. In difesa, Leonardo Bonucci è favorito per affiancare Giorgio Chiellini, ma resta in corso anche Matthijs De Ligt. La situazione più intricata, però, riguarda l'attacco, infatti, Cristiano Ronaldo non è in discussione ma resta da capire chi completerà il tridente bianconero. Douglas Costa dovrebbe essere titolare visto che ultimamente Maurizio Sarri ha puntato molto su di lui e poi ci sono Federico Bernardeschi, Paulo Dybala e Gonzalo Higuain che si contenderebbero l'ultimo posto nel trio juventino.

Il numero 10 bianconero e il Pipita sono anche al centro di voci di mercato e perciò sarà interessante capire se il tecnico toscano punterà su uno di loro. Gli allenamenti dei prossimi giorni serviranno per sciogliere i dubbi di formazione. Mercoledì la Juve svolgerà una sola seduta e sarà in campo alla Continassa al mattino.

Oggi è stato presentato Demiral

Dopo la seduta di questa mattina, Merih Demiral si è spostato all'Allianz Stadium per parlare in conferenza.

Il difensore turco si è presentato alla stampa e ai nuovi tifosi. Demiral grazie alla grinta dimostrata nelle amichevoli estive ha già conquistato la fiducia del popolo bianconero che lo vede come il nuovo Montero.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto