Prende sempre più forma il Parma 2019/20. Nella probabile formazione dei gialloblù ci sono delle novità importanti che potrebbero portare i ducali anche a combattere per un posto in Europa League.

Le soluzioni non mancano di certo al club emiliano, che anche per questa stagione si è affidato al tecnico D'Aversa. Una scelta abbastanza logica dopo che lo stesso allenatore aveva portato alla salvezza la squadra gialloblù nella passata stagione.

Questo Calciomercato, come detto, ha portato degli elementi davvero importanti in Emilia tra cui il centrocampista Hernan e l'attaccante Cornelius, ex Atalanta che però nella scorsa stagione ha militato con la maglia del Bordeaux, in Francia. Ma come giocherà il Parma nella prossima stagione? Facciamo un po' il punto della situazione.

Come giocherà il Parma

Tra i pali ci sarà la conferma di Sepe, estremo difensore che nell'ultima Serie A ha dimostrato davvero di avere dei buoni numeri e che dunque si è meritato un altro anno nel massimo palcoscenico calcistico italiano.

Probabile novità a destra dove il ruolo di terzino dovrebbe essere occupato da Laurini, giocatore che il Parma ha prelevato dalla Fiorentina. Al centro la sicurezza si chiama Bruno Alves, difensore portoghese: sarà ovviamente un titolare inamovibile nella probabile formazione tipo del Parma e non ci sono dubbi nemmeno sul fatto che sarà uno dei giocatori più cercati all'asta del Fantacalcio, considerate le sue qualità di difensore goleador.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Al suo fianco si giocheranno la maglia Iacoponi e il nuovo acquisto Dermaku, centrale che è arrivato dal Cosenza. A sinistra invece dovrebbe giocare Gagliolo.

Hernani la novità in mediana

Per quanto riguarda la linea mediana nel Parma dovremmo vedere nuovamente Grassi, centrocampista che lo scorso anno purtroppo ha subito qualche infortunio di troppo e non è riuscito a esprimere al meglio tutte le sue potenzialità.

Al suo fianco ci sarà Kucka e insieme a lui il nuovo acquisto Hernani, giocatore arrivato al Parma dallo Zenit San Pietroburgo. Ma è davvero l'attacco il pezzo forte degli emiliani, perché D'Aversa può contare su elementi davvero di spessore, che possono fare la differenza. Per quanto riguarda il ruolo di centravanti Inglese sembra essere favorito su Cornelius come probabile titolare, anche se è lecito attendersi una certa alternanza tra i due.

Gli esterni sono Gervinho e Karamoh (ex Inter, arrivato dal Bordeaux), due giocatori che hanno caratteristiche simili: grande corsa, velocità, dribbling e capacità di andare a segno. Elementi che sicuramente daranno filo da torcere a tutti i difensori della massima serie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto