90' + 6 - L'arbitro fischia la fine della partita.

90' - Pareggio Atletico! Hector Herrera colpisce di testa il pallone all'altezza del dischetto e lo deposita in rete.

83' - Ammonito Diego Costa.

79' - Esce Gonzalo Higuain, entra Paulo Dybala.

71' - Giallo per Juan Cuadrado.

70' - Gooool Atletico! Stefan Savic accorcia le distanze. Risultato parziale 1-2.

69' - Rodrigo Bentancur prende il posto di Sami Khedira.

65' - Gooool Juve! Sami Khedira colpisce il pallone di testa e sigla il raddoppio per la Juventus. Risultato parziale 0-2.

60' - Esce Thomas Lemar, al suo posto entra Angel Correa.

54' - Danilo prova un tiro dal limite. L'azione si conclude con un nulla di fatto.

48' - Goool di Juan Cuadrado, servito splendidamente da Gonzalo Higuain. Juve in vantaggio, risultato parziale 0-1.

45' - Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo della partita tra l'Atletico e la Juventus.

40' - Miralem Pjanic batterà un calcio d'angolo per la formazione bianconera.

39' - Cross lungo di Cristiano Ronaldo, che però non trova nessun compagno pronto a concludere l'azione offensiva della Juve.

31' - La punizione verrà calciata da Koke.

29' - Azione pericolosa di Saúl, che deve fare i conti con la difesa avversaria.

23' - Occasione per Cristiano Ronaldo, che tenta la fortuna con un tiro rasoterra che però non impensierisce Oblak.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

19' - Kieran Trippier batterà il calcio d'angolo per la formazione di casa.

15' - Ammonito Matuidi.

11' - Joao Felix vince un contrasto e scarica la palla verso la porta della Juventus.

5' - Fallo di Diego Costa.

4' - Thomas Lemar batte il calcio d'angolo.

2' - Pjanic batte il calcio d'angolo, ma la difesa spazza il pallone.

1' - La partita è ufficialmente iniziata.

Ore 20:00 - Comunicate le formazioni ufficiali, di seguito il riepilogo.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Gimenez, Lodi; Koke, Saul, Thomas, Lemar; Joao Felix, Diego Costa.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Higuain, Cristiano Ronaldo

Nella prima giornata del Girone D di Champions League si affronteranno Atletico Madrid e Juventus. Le due formazione arrivano alla sfida odierna con qualche dubbio di formazione.

Maurizio Sarri dovrebbe fare affidamento al suo classico 4-3-3. In porta ci sarà Szczesny, che sarà protetto dalla linea difensiva composta da Alex Sandro a sinistra, Danilo a destra, Bonucci e De Light i centrali. A centrocampo potrebbe farcela Pjanic, che dovrebbe partire dal primo minuto dopo il recente infortunio, anche se scalpita Bentancur. Partiranno sicuramente dal 1’ minuto Khedira e Matuidi, che cercheranno di proteggere la linea difensiva, provando anche a servire il tridente d’attacco.

Cristiano Ronaldo, Higuain e Bernardeschi avranno il compito di impensierire la difesa della squadra spagnola. In merito alle utlime di formazione sulla squadra allenata da Simeone, c’è da annotare la sicura presenza di Joao Felix e Diego Costa in attacco. La porta spagnola sarà difesa da Oblak, protetto in difesa da Trippier, Savic, Gimenez e Renan Lodi. A centrocampo spazio a Llorente, Koke e Saul. Lemar avrà invece il compito di supportare la coppia d’attacco, come detto composta da Diego Costa e Joao Felix. Di seguito il riepilogo delle probabili formazioni di Atletico Madrid-Juventus:

Atletico Madrid (4-3-1-2): Oblak; Trippier, Savic, Gimenez, Renan Lodi; Llorente, Koke, Saul; Lemar; Joao Felix, Diego Costa.

A disposizione: Adan, Hermoso, Arias, Herrera, Vitolo, Correa, M. Llorente.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo.

A disposizione: Buffon, Rugani, Demiral, Bentancur, Rabiot, Cuadrado, Dybala.

La partita sarà arbitrata da Danny Makkelie, direttore di gara olandese. Gli assistenti saranno Hessel Steegstra e Mario Diks, Jochem Kamphuis si occuperà del VAR e sarà assistito da Bas Nijhuis. Siemen Mulder sarà il quarto uomo della partita di Champions League di questa sera.

Diretta Atletico Madrid-Juventus, come vederla in tv

La partita di Champions League sarà trasmessa (in esclusiva) su Sky Sport (canale 252) e su Sky Sport 1. Il match inizierà alle ore 21, ma già dal tardo pomeriggio la pay tv trasmetterà alcuni servizi sul pre-partita. Sarà possibile seguire l'incontro anche online da pc o da applicazione, per device Android o IOS. Basterà scaricare l’applicazione Sky Go o accedere al sito Skygo.it. Si ricorda che il servizio è disponibile solamente per gli abbonati alla pay tv. Le due squadre forniranno a gara in corso costanti aggiornamenti sui profili social, soprattutto su Twitter.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto