La Juventus, dopo aver sfidato la Fiorentina nella 3ª giornata di campionato, volerà in Spagna per l'esordio stagionale in Champions League. I bianconeri affronteranno l'Atlético Madrid mercoledì 18 settembre all'Estadio Wanda Metropolitano. Il fischio d'inizio della partita è fissato per le ore 21:00.

Il match, valevole per il Gruppo D, sarà trasmesso in esclusiva da Sky. Dunque non sarà possibile seguire la gara in diretta Tv su Canale 5.

Colchoneros di nuovo avversari a un anno di distanza

La Juventus ha affrontato l'Atlético Madrid nella passata stagione. Le due squadre si incrociarono agli ottavi di finale. L'andata all'Estadio Wanda Metropolitano finì 2-0 per gli spagnoli. Le reti furono segnate nella ripresa dai difensori José Giménez e Diego Godín. Ai bianconeri serviva dunque una rimonta a Torino per passare il turno e la squadra piemontese non deluse le aspettative.

Il ritorno all'Allianz Stadium, infatti, vide i padroni di casa imporsi per 3-0 grazie al tris firmato da Cristiano Ronaldo. La Vecchia Signora ottenne così la qualificazione ai quarti, dove fu poi eliminata dall'Ajax.

Quello di pochi mesi fa non è stato l'unico confronto diretto tra le due squadre in Champions League. Nella stagione 2014/15 si affrontarono nella fase a gironi. L'andata a Madrid finì 1-0 in favore degli iberici grazie ad un goal di Arda Turan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Il ritorno a Torino si concluse 0-0. Al di là di questi risultati, i bianconeri si qualificarono agli ottavi di finale, seppure in seconda posizione. Il loro cammino proseguì con le vittorie su Borussia Dortmund, Monaco e Real Madrid, prima della finale persa contro il Barcellona.

Anche quest'anno le due avversarie di turno vengono considerate come le principali favorite al superamento del girone, anche se non bisognerà sottovalutare le altre due squadre del Gruppo D.

La Juventus, che non è mai riuscita ad espugnare il campo dell'Atlético Madrid, vorrà sfatare questo tabù.

Nell'attesa di sapere se i ragazzi di Maurizio Sarri riusciranno a compiere l'impresa, ricordiamo che anche Cristiano Ronaldo ha fatto fatica in trasferta contro i colchoneros nella massima competizione europea. Escludendo le finali vinte nel 2014 e 2016, quando l'attaccante portoghese militava nel Real Madrid, pareggiò 0-0 ai quarti di finale nella stagione 2014/15 e perse 2-1 in semifinale nella stagione 2016/17.

In entrambi i casi, però, superò il turno vincendo in casa. Nella seconda occasione firmò una tripletta come accaduto con la Juventus nella passata stagione. Il bilancio complessivo contro l'Atlético Madrid in Champions League è di 5 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, con 7 goal realizzati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto