La Juventus è al lavoro per il match di sabato 14 settembre con la Fiorentina, in attesa dell'esordio in Champions League al Wanda Metropolitano contro l'Atletico Madrid. Nonostante il mercato si sia chiuso oramai da più di 10 giorni, arrivano interessanti indiscrezioni in merito a possibili trattative che si sarebbero sviluppate soprattutto a fine mercato ma che poi alla fine non si sono concretizzate.

Si è parlato molto della situazione Emre Can, con il tedesco che ha usato parole pesanti contro lo staff tecnico bianconero per l'esclusione dalla lista Champions League, sottolineando che aveva avuto offerte da top club europei (su tutti si è fatto il nome del Paris Saint Germain), parole che il tedesco su Twitter ha ritrattato ringraziando la Juventus per averlo curato in maniera esemplare ad inizio 2019 per il problema alla tiroide.

Un'ulteriore indiscrezione è arrivata da da Don Balon, noto giornale sportivo spagnolo, secondo il quale Cristiano Ronaldo avrebbe chiamato James Rodriguez ad agosto, per convincerlo a trasferirsi in bianconero.

Juventus, Cristiano Ronaldo avrebbe chiamato James Rodriguez alla Juventus

Come scrive il giornale sportivo spagnolo, il portoghese avrebbe voluto alla Juventus James Rodriguez. Come è noto infatti Cristiano Ronaldo è un grande amico del colombiano con il quale ha giocato al Real Madrid e con il quale condivide anche lo stesso agente sportivo, Jorge Mendes.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il centrocampista offensivo del Real Madrid era vicino a lasciare la società spagnola, dopo che il Bayern Monaco non aveva esercitato il diritto di riscatto sul giocatore. Si era parlato di Napoli ma anche di Juventus e lo sponsor di Cristiano Ronaldo poteva essere decisivo per l'arrivo a Torino del colombiano. Il 'problema' in questo caso è stata la Juventus, in quanto i bianconeri hanno preferito non investire su un giocatore che seppur di qualità, sarebbe stato un innesto pesante soprattutto per la difficoltà della Juventus di alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori.

Il mercato della Juventus

Come dicevamo, la Juventus deve alleggerire una rosa, per motivi di gestione spogliatoio ma anche per il bilancio, 'provato' da pesanti ingaggi. Su tutti potrebbero partire nel mese di gennaio Emre Can e Mandzukic, i maggiori scontenti in quanto esclusi dalla lista Champions League. Si attendono novità anche su Rugani, vicinissimo a fine agosto al trasferimento allo Zenit San Pietroburgo ma che per l'infortunio di Chiellini alla fine è rimasto a Torino.

Riguardo a Dybala piace sempre al Tottenham e la società inglese potrebbe presentare un'importante offerta nel mercato di gennaio dopo che già ad agosto c'era stata una trattativa che non si sarebbe concretizzata per i tempi ridotti in cui si è sviluppata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto