La Juventus è pronta per preparare la terza giornata di Serie A, il 15 settembre ci sarà l'atteso match contro la Fiorentina, al rientro dei giocatori dalle nazionali. Proprio con l'Italia sono partiti Bonucci e Bernardeschi, mentre sia Chiellini che De Sciglio, infortunatisi di recente, sono rimasti a Torino.

Per il capitano bianconero lo stop sarà molto lungo, dato che ha subito la rottura del legamento crociato anteriore: dovrebbe rientrare per febbraio o marzo 2020, con la speranza che possa contribuire a portare più avanti possibile i bianconeri in Champions League e a lottare per la Coppa Italia e la Serie A.

Nel match contro il Napoli si è infortunato anche il terzino destro Mattia De Sciglio, che ha subito una lesione muscolare al bicipite femorale. La Juventus valuterà fra una decina di giorni con nuovi accertamenti la situazione muscolare del giocatore, solo dopo si sapranno i tempi di recupero: la speranza dei bianconeri è che De Sciglio possa rientrare al massimo fra un mese.

Juventus, De Sciglio potrebbe rientrare fra un mese

Come dicevamo, dati i pochi terzini a disposizione di Maurizio Sarri, la Juventus spera che De Sciglio possa recuperare dall'infortunio e mettersi a disposizione per fine settembre, quando la stagione entrerà nel vivo anche in Champions League.

Di certo, sono pochi gli esterni difensivi a disposizione del tecnico Sarri: sulla destra attualmente vi è solo Danilo, arrivato dal Manchester City, e autore del primo gol della Juventus contro il Napoli a pochi secondi dall'esordio in bianconero. Su quella fascia però può essere adattato anche Cuadrado, che però ha evidentemente caratteristiche più offensive rispetto a De Sciglio e a Danilo.

Restando sempre in tema infortuni dovrebbe recuperare per il 15 settembre il nuovo acquisto per il centrocampo, arrivato a parametro zero dopo l'esperienza all'Arsenal, ovvero Aaron Ramsey, che dovrebbe sfruttare questi giorni di pausa per le nazionali per recuperare dalla lombalgia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Potrebbe quindi esserci l'esordio del gallese a Firenze, magari solamente per qualche minuto. Sarà molto importante l'innesto del centrocampista anche perché la Juventus subito, dopo la Fiorentina, avrà la trasferta di Madrid contro l'Atletico, proprio per questo è importante per Sarri avere tutti in forma per fare un po' di turnover.

La pausa per le nazionali

Come dicevamo, questa settimana ci saranno due importanti match per la qualificazione agli Europei 2020 per l'Italia di Roberto Mancini: giovedì 5 settembre alle ore 18:00 l'Italia giocherà in Armenia, mentre il successivo match sarà domenica 8 settembre alle ore 20:45 contro la Finlandia in terra scandinava.

Dovrebbe essere titolare per entrambi le partite Bonucci, mentre Bernardeschi non è sicuro del posto dal primo minuto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto