La Juventus prosegue il suo lavoro in vista della terza giornata della Serie A, prevista per sabato 14 settembre alle ore 15:00 contro la Fiorentina. E' tornato ad allenare Maurizio Sarri, dopo la pausa forzata causa polmonite che lo ha tenuto distante dalla panchina per le prime due giornate. La dirigenza bianconera prosegue il suo lavoro, e per Paratici ci sarà molto da fare in vista del Calciomercato invernale: l'esigenza resta sempre la stessa, alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori e sistemare il bilancio, provato non solo dagli investimenti pesanti negli acquisti ma anche dagli ingaggi che percepiscono gran parte dei giocatori in rosa.

Come al solito però il direttore sportivo bianconero lavora sempre alla ricerca di occasioni di mercato, in particolar modo dei parametro zero. Dopo Eriksen, l'ultima indiscrezione riguarda la possibilità della Juventus di presentare un'importante offerta per il centrocampista offensivo brasiliano del Chelsea Willian, anche lui in scadenza di contratto nel 2020.

Juventus, possibile offerta per Willian

La Juventus è sempre attenta ai parametro zero ed i recenti acquisti di Emre Can (lo scorso anno) e di Ramsey, Rabiot e Buffon (in questo calciomercato estivo) dimostrano come sia sempre pronta ad investire su potenziali occasioni.

Willian sarebbe l'ennesimo innesto brasiliano dopo il recente acquisto del terzino destro Danilo, arrivato a Torino nella trattativa che ha portato Joao Cancelo al Manchester City. Il brasiliano è uno dei giocatori di riferimento del Chelsea per il settore avanzato ed insieme a Hazard ha permesso negli ultimi anni alla società inglese di vincere importanti trofei come la Premier League (con Conte) e l'Europa League (con Sarri).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Willian interessa, ma non sarebbe il solo: il recente rifiuto di Eriksen di rinnovare il contratto con il Tottenham sarebbe motivato dal fatto che il danese vorrebbe lasciare l'Inghilterra ed apprezzerebbe la destinazione Juventus.

La carriera del brasiliano

Willian è il classico centrocampista offensivo che può giocare sia centrale che sulle fasce: le caratteristiche principali sono la velocità, la tecnica e dribbling che gli permettono di creare spesso superiorità numerica nel settore avanzato.

Nel 2007 entra a far parte del Corinthians, ereditando da Marcio Amoroso la maglia numero 10. Viene acquistato lo stesso anno dallo Shaktar Donetsk per 15 milioni di euro e rimane in Ucraina fino al 2013 collezionando 140 presenze e 20 gol. Viene poi ceduto a febbraio all' Anzhi per 35 milioni, ma ad agosto viene ceduto in Inghilterra, proprio al Chelsea, che lo acquista per 37 milioni di euro, superando la concorrenza del Tottenham che si era fermato ad un'offerta di 35 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto