Potrebbe essere una sosta per le nazionali molto interessante dal punto di vista del Calciomercato: una delle panchine più a rischio è quella del Milan, con Giampaolo che potrebbe venire esonerato a breve in quanto la dirigenza milanese non è soddisfatta del lavoro dell'ex tecnico della Sampdoria. Proprio come scrive Gianluca Di Marzio, il Milan sarebbe vicinissimo all'intesa con il tecnico ex Inter Luciano Spalletti, legato da un contratto con la società di Suning a 5 milioni di euro a stagione fino al 2021.

E proprio questo potrebbe risultare un possibile ostacolo all'eventuale trattativa che potrebbe portare il tecnico toscano al Milan. Secondo Gianluca Di Marzio infatti Spalletti non vuole rinunciare a neanche un euro del contratto sottoscritto con l'Inter, ecco che allora potrebbe arrivare un'intesa fra Inter e Milan, in questo modo le due società potrebbe coprire la buonuscita che spetterebbe al tecnico toscano.

Inter, Spalletti vicino al Milan, mancherebbe intesa su buonuscita con Zhang

Come dicevamo, il Milan è decisa a cambiare l'allenatore perché insoddisfatta del rendimento di Marco Giampaolo, nonostante nell'ultima giornata di Serie A la sua squadra sia riuscita a vincere a Marassi contro il Genoa per 2 a 1. Spalletti è il preferito di Boban e Maldini, che stanno quindi cercando di chiudere la trattativa e affidare quanto prima la panchina all'ex tecnico dell'Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Milan

Qualora dovesse saltare la possibilità Spalletti, il Milan potrebbe decidere di affidarsi a Stefano Pioli, uno dei tecnici più interessanti attualmente senza panchina. A proposito di Pioli, ci sarebbe stato un contatto telefonico fra dirigenza del Milan e l'ex tecnico della Fiorentina nel caso in cui Spalletti avrebbe avuto problemi a liberarsi dall'Inter. Ma il silenzio attuale del Milan confermerebbe come stia lavorando alla trattativa per il tecnico toscano, che quindi vuole trovare questa intesa con l'Inter per accettare l'offerta di Boban e Maldini.

I risultati del Milan

I risultati del Milan non sono stati ideali in queste prime sette giornate di Serie A, con sconfitte pesanti come quella subita nel derby contro l'Inter e soprattutto quella in casa contro la Fiorentina, che ha evidentemente spinto la dirigenza a lavorare su un sostituto di Giampaolo. Infatti non è servita la vittoria contro il Genoa per il tecnico abruzzese, che quindi sarebbe vicino all'esonero.

L'eventuale arrivo di Spalletti potrebbe significare il ritorno al 4-3-3 utilizzato anche da Gattuso lo scorso anno, andando a valorizzare i centrocampisti offensivi del Milan, su tutti Suso, sacrificato in questa stagione da Giampaolo che spesso lo ha fatto giocare trequartista centrale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto