La Juventus affronta la pausa per le nazionali come prima in classifica in Serie A, grazie alla bella vittoria nello scontro diretto contro l'Inter di Antonio Conte per 2 a 1. Nonostante il calcio giocato sia uno degli argomenti più chiacchierati, il Calciomercato continua a riempire le pagine dei media sportivi, soprattutto in relazione a quelle società che stanno deludendo e hanno bisogno di rinforzarsi nel mercato di gennaio.

Una delle più criticate in Premier League è sicuramente il Manchester United, che ha evidentemente limiti nella rosa a disposizione del tecnico norvegese Solskjaer. In particolar modo il settore che ha più bisogno di rafforzarsi è quello avanzato, in quanto i giovani presenti in rosa non stanno garantendo quei gol che il tecnico del Manchester United si aspettava. Secondo il noto giornale Metro, Solskjaer vuole investire sulla punta della Juventus Mandzukic, che a settembre ha rifiutato le offerte di alcune società del Qatar. La punta croata vuole rimanere in Europa e giocare a livelli importanti in quanto può dare ancora molto a livello di esperienza e di qualità.

Juventus, Mandzukic più vicino allo United, c'è il si di Solskjaer

Come dicevamo, Mandzukic potrebbe essere il rinforzo ideale per il Manchester United. D'altronde come è noto la punta croata è considerata dalla Juventus un esubero e vuole venderla, cercando di ricavarci una somma ideale per alleggerire prima di tutto il monte ingaggi e poi per ricavare un notevole tesoretto utile ai fini del bilancio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La Juventus lo valuta almeno 10 milioni di euro, ulteriore vantaggio è che si libererebbe di un contratto pesante da 6 milioni di euro a stagione fino al 2021. Oltre a Mandzukic potrebbero esserci altre cessioni importanti per la Juventus, su tutti spiccano i nomi del difensore centrale Rugani, del centrocampista tedesco Emre Can, e dei 'recuperati' Perin e Pjaca.

Il mercato della Juventus

Dicevamo, sono tanti i giocatori a rischio cessione: oltre a Mandzukic (destinazione Manchester United), si lavora anche ad altre partenze.

Rugani ad esempio potrebbe alla fine essere ceduto allo Zenit San Pietroburgo, dopo che in estate era stavo vicino al trasferimento a Russia. A far saltare la trattativa sarebbe stato l'infortunio di Chiellini, che dovrebbe rientrare per febbraio-marzo 2020. Per quanto riguarda Emre Can, la sua posizione resta sempre incerta, nonostante Sarri abbia dichiarato di avere fiducia nel tedesco e lo ha schierato ieri a 20 minuti dalla fine.

Il giocatore ha dato un ottimo contributo in aggressività e impegno. Infine i recuperati Perin e Pjaca hanno bisogno di giocare, proprio per questo a gennaio potrebbero decidere di trasferirsi da Torino: l'ex portiere del Genoa piace al Benfica mentre il croato potrebbe accettare il prestito in squadre del nostro campionato su tutte Sampdoria e Genoa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto