Rabiot è entrato a far parte della rosa della Juventus il 1° luglio scorso con un trasferimento gratuito dopo aver concluso il suo contratto con il Paris Saint-Germain. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, il francese sta diventando frustrato per lo scarso utilizzo e Veronique Rabiot, sua madre e agente, starebbe esplorando la possibilità di un trasferimento al Barcellona, ​​che è il club a cui inizialmente era stato accostato. Per i sostenitori del PSG, questa situazione è fin troppo familiare, come testimoniato da Tom Williams in un pezzo per Bleacher Report all'inizio di quest'anno, documentando la tumultuosa carriera di Rabiot al PSG.

Sembrerebbe però che il francese non possa avere vita facile alla Juventus per una serie di motivi, infatti Maurizio Sarri ha un sacco di opzioni a centrocampo e Rabiot dovrà lavorare sodo in allenamento e dimostrare di meritare un ruolo da titolare, cosa che non ha sempre fatto a Parigi. Se il francese dovesse scegliere di cercare una nuova squadra pochi mesi dopo essersi unito alla Juventus, probabilmente dovrebbe cercare in qualche altro club che non sia il Barcellona. Infatti, anche i catalani hanno opzioni a centrocampo.

Un tempo Rabiot era leader al Parigi Saint-Germain. Era un titolare della nazionale francese e giocava regolarmente titolare nel proprio club. Era uno dei migliori centrocampisti d'Europa e ha giocato in partite decisive di UEFA Champions League.

Calciomercato Juve: Emre Can e Mandzukic forse in partenza

Maurizio Sarri sta convincendo tutti alla Juventus. La vittoria nel Derby d'Italia contro l'Inter, che è arrivata dopo l'eccellente prestazione in Champions League contro il Bayer Leverkusen, ha sicuramente messo in luce i punti di forza dei bianconeri sotto la guida dell'ex allenatore del Chelsea e del Napoli.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Rabiot a parte, allo stesso tempo, Sarri avrebbe deciso il futuro di Emre Can e Mario Mandzukic, con entrambi che sono stati molto vicini a lasciare il club quest'estate. Secondo Tuttosport (ripreso da calciomercato.com), la coppia non è inclusa nei piani futuri del club. Anche se all'inizio della stagione c'erano alcuni dubbi, Sarri avrebbe deciso. Il croato è certamente escluso, mentre il tedesco non ha impressionato nonostante le possibilità che ha avuto di recente. Naturalmente, entrambi sono infastiditi dalla decisione.

Tuttavia, a quanto pare si sono resi conto del loro destino ed entrambi dovrebbero lasciare il club a gennaio. In effetti, non dovrebbero avere problemi a trovare un nuovo club prima della seconda metà della stagione. Sul croato ci sarebbe l'interessamento di Manchester United e Inter, mentre il tedesco ha una valutazione molto alta e forse ci sarà qualche problema in più per concretizzare la cessione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto