Quest'oggi la Juventus si è allenata alla Continassa per preparare la sfida contro il Bologna. Maurizio Sarri, questo pomeriggio, ha provato la formazione che schiererà domani e non dovrebbero esserci grandi novità, anche se al momento restano aperti due ballottaggi che verranno risolti solo dopo la rifinitura di sabato mattina. Al momento, il tecnico juventino sembra intenzionato a confermare gran parte degli uomini visti prima della pausa a San Siro.

Una delle novità, però, che potrebbe proporre la Juventus potrebbe essere in porta dove dovrebbe esserci Gianluigi Buffon. Il numero 77 juventino è in ballottaggio con Wojciech Szczesny e la decisione definitiva verrà presa solo a ridosso della partita. Il secondo dubbio di formazione, invece, è in attacco dove al posto di Paulo Dybala potrebbe giocare Gonzalo Higuain. Il Pipita ha sfruttato la pausa per lavorare alla Continassa e per questo motivo sembra favorito sulla Joya.

Maurizio Sarri, però, in conferenza stampa è stato abbastanza ermetico su chi la spunterà fra i due argentini per una maglia da titolare visto che ha affermato che sia Paulo Dybala che Gonzalo Higuain hanno le giuste caratteristiche per giocare contro il Bologna. L'altro piccolo dubbio di formazione riguarda la trequarti, anche se Federico Bernardeschi sembra nettamente in vantaggio su Aaron Ramsey. Il gallese è reduce da un acciacco fisico e dunque la sensazione è che inizialmente non verrà rischiato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Cuadrado giocherà in difesa

Prima della pausa, Maurizio Sarri ha impiegato Juan Cuadrado come terzino destro vista l'assenza di Danilo e Mattia De Sciglio. Il colombiano, però, continuerà a giocare in difesa anche nella gara di domani contro il Bologna. Il tecnico della Juve ha recuperato Danilo ma per adesso punterà ancora sul colombiano. Oltre a Juan Cuadrado, contro il Bologna, in difesa, giocheranno Leonardo Bonucci, Matthijs De Ligt e Alex Sandro. Davanti alla retroguardia a quattro ci sarà il terzetto di centrocampo che sarà composto da Sami Khedira, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi. Dunque, visto che le partite dopo la pausa sono sempre complicate, Maurizio Sarri preferisce puntare sull'usato sicuro.

Douglas Costa out

Maurizio Sarri, oggi in conferenza stampa, ha spiegato che Douglas Costa si sta allenando ancora a parte e perciò non sarà a disposizione in vista della gara contro il Bologna. Domani il tecnico bianconero confermerà dunque il 4-3-1-2 e come trequartista, come già accennato, Federico Bernardeschi che avrà il compito di agire alle spalle di Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto