Mauro Icardi, partita dopo partita, sta riuscendo a ritagliarsi uno spazio importante al Paris Saint-Germain. I consensi nei suoi confronti stanno crescendo sia da parte dei tifosi che degli addetti ai lavori, i quali ne hanno sottolineato l'ottimo rendimento soprattutto al termine della sfida di venerdì 18 ottobre che ha visto la squadra di Tuchel vincere per 4-1 in casa del Nizza. L'attaccante argentino è stato grande protagonista del match con un perfetto assist per Di Maria e la quarta rete dell'incontro.

Non tutti però sembrano convinti delle qualità del nuovo bomber del Psg. Tra questi c'è indubbiamente Jean-Pierre Papin che, intervenuto a BeInSports, ha bocciato senza remore l'ex capitano dell'Inter nel confronto con il compagno di squadra Edinson Cavani. Il Pallone d'Oro del 1991 non ha avuto alcuna esitazione nell'affermare che il suo gradimento si orienta di gran lunga verso Il Matador, lanciando una sorta di provocazione quando ha affermato: "Preferisco l'uruguaiano su una gamba sola che Icardi con due gambe".

La stoccata dell'ex centravanti di Marsiglia, Bayern Monaco e Milan nei confronti del centravanti 26enne è stata ripresa soprattutto in Argentina. Qui, infatti, montano le polemiche nei confronti del giocatore del Paris Saint-Germain che ormai è stabilmente fuori dal giro della nazionale perché a causa dei recenti attriti con l'Inter e di prestazioni non troppo esaltanti, non convince il Commissario Tecnico Lionel Scaloni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

La stampa francese 'celebra' Icardi dopo il gol al Nizza

In Francia, invece, le dichiarazioni di Papin sul bomber di Rosario in questi giorni sembrano più che altro una voce fuori dal coro. Soprattutto dopo l'ottima performance fornita contro il Nizza, la stampa transalpina ha evidenziato la bontà dell'acquisto (in prestito con diritto di riscatto) del club di Al-Khelaifi. Infatti viene rimarcato come, dopo aver recuperato una condizione fisica accettabile, l'ex numero 9 interista abbia ricominciato a segnare con una certa continuità.

L'Equipe, definendolo uno dei migliori in campo, ha assegnato un voto 7 a Mauro Icardi. Ricordiamo che, considerando che in Francia la sufficienza equivale a 5, in Italia questa valutazione diventa un 8. Il quotidiano sportivo francese l'ha premiato sia per l'assist fornito a Di Maria, sia per la marcatura che è giunta a coronamento di una gara a dir poco positiva. Le Parisien l'ha premiato con un 6,5, ma comunque in generale l'attaccante argentino ha raccolto solo consensi.

Di conseguenza, guardando al futuro, sembra proprio che se Icardi dovesse continuare a segnare con regolarità e a migliorare la sua forma psico-fisica, al termine della stagione il Paris Saint-Germain possa decidere di riscattare il calciatore, versando i circa 70 milioni di euro stabiliti con l'Inter al momento dell'accordo ratificato il 2 settembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto