La 10ª giornata del campionato di Serie A sarà un turno infrasettimanale. Come match di spicco ci sarà la sfida tra Napoli e Atalanta, che si disputerà mercoledì 30 ottobre 2019 alle ore 18:00 al San Paolo, con diretta tv su Sky. Si tratterà di una partita per le zone alte della classifica, che si preannuncia ricca di emozioni e gol. Il bilancio complessivo è nettamente a favore degli azzurri, che hanno ottenuto 43 vittorie, 27 pareggi e 26 sconfitte. Se vengono considerate le sole partite casalinghe, ci sono numeri decisamente migliori per il Napoli, con 33 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte.

Nella passata stagione vinsero i bergamaschi per 1-2. Dries Mertens portò in vantaggio i padroni di casa, dopodiché ci fu il pareggio di Duván Zapata. A decidere il match ci pensò Mario Pašalić. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà stavolta, si ricorda che grande assente della partita sarà proprio l’attaccante colombiano, che ha vestito la maglia del Napoli per due stagioni, realizzando 15 goal in 54 match disputati.

Calendario 10ª giornata, programma anticipi e posticipi

Ad aprire il turno infrasettimanale sarà la sfida a tinte gialloblu tra Parma ed Hellas Verona alle ore 19:00 di martedì 29 ottobre 2019.

Sarà DAZN a trasmettere la partita del Tardini. In serata si proseguirà con il match dell’Inter, che sarà in trasferta al Rigamonti per affrontare il Brescia. Fischio d’inizio alle ore 21:00, con diretta tv su Sky. Archiviati i due anticipi della 10ª giornata di campionato, si proseguirà con tutti gli altri incontri, fatta eccezione di uno, nella serata di mercoledì 30 ottobre 2019 alle ore 21:00. Su DAZN si potranno guardare le partite delle romane. La Lazio sarà impegnata in casa contro il Torino, mentre la Roma giocherà in trasferta sul campo dell’Udinese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Su Sky si potranno vedere le restanti sfide in programma. La Juventus affronterà all’Allianz Stadium il Genoa, un avversario da non sottovalutare dopo il cambio di allenatore. Avremo poi Cagliari-Bologna, Sampdoria-Lecce e Sassuolo-Fiorentina.

Si chiuderà giovedì 31 ottobre alle ore 21:00 su Sky, con la partita del Milan. I rossoneri ospiteranno la Spal, che a San Siro ha vinto solamente in una occasione. Nella stagione 1956/57 finì 0-1 con gol di Beniamino Di Giacomo. Nelle restanti gare giocate si sono registrate 13 vittorie e 4 pareggi.

Nella scorsa stagione finì 2-1 a favore dei rossoneri. Andrea Petagna portò in vantaggio gli ospiti, ma dopo una manciata di minuti pareggiò i conti Samu Castillejo. A decidere la sfida fu Gonzalo Higuaín. La squadra di Stefano Pioli, che nelle prossime giornate avrà impegni più tosti, non dovrà sbagliare contro la Spal, che occupa le zone basse della classifica. Serviranno assolutamente i tre punti al Milan, che si trova lontano dalle zone alte della classifica, anche se per l’Europa non ci sono troppi punti di distanza.

In attesa di scoprire cosa accadrà a San Siro, si ricorda che nel turno seguente si disputeranno Roma-Napoli e Torino-Juventus tra le sfide di cartello.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto