Questa domenica 27 ottobre alle ore 15:00 allo stadio di Ferrara la Spal ospita il Napoli. Le due squadre arrivano al match con umori contrastanti. La Spal è reduce dalla sconfitta di Cagliari e vorrebbe fare punti con la speranza di trovare un Napoli distratto. Il gruppo partenopeo invece è euforico dopo il successo in Champions in un campo difficile come quello del Salisburgo, con una partita vinta con il carattere e una determinazione tipica della squadra napoletana quando gioca con squadre di livello.

I partenopei solitamente reggono l'urto delle partite di cartello, per poi incepparsi in quelle ritenute più abbordabili, questo è il rischio vero della trasferta con gli estensi: un calo di concentrazione e il pericolo di perdere punti utili per la lotta scudetto.

I rumors dalle due squadre

L’allenatore Semplici, potrebbe confermare tutta la formazione già vista a Cagliari. La Spal deve fare a meno di Di Francesco che non recupera, così Floccari è il favorito per affiancare in attacco Petagna. Rientra Strefezza dalla squalifica, il quale giocherà a destra al posto di Sala.

Sulla fascia sinistra giocherà il confermatissimo Reca. A centrocampo c’è un ballottaggio tra Murgia e Missiroli.

Il Napoli ha un Insigne sugli scudi e molto motivato dopo il gol decisivo in Austria, sarà sicuramente in campo a Ferrara. Tutto l’attacco ha dato garanzie a Salisburgo, i problemi sono legati all’abbondanza di soluzioni. Sembrerebbe comunque cosa fatta per lo schieramento che Ancelotti metterà in campo. Dando per scontata la presenza del capitano, dovrebbe scendere in campo il polacco Milik che dovrebbe essere favorito, solo per motivi di turnover, su un Mertens super in forma, dopo aver superato Maradona nella speciale classifica del miglior cannoniere azzurro.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A SSC Napoli

Sulla linea mediana oltre all’inamovibile Callejon a destra, Zielinski potrebbe essere impiegato per dare un turno di riposo ad Allan. Il turco Elmas potrebbe essere l’altra novità di centrocampo.

Le probabili formazioni di Spal-Napoli

La squadra di Semplici dovrebbe scendere in campo con il modulo 3-5-2. Berisha in porta; in difesa uno schieramento a tre con Tomovic, Vicari (appena recuperato) e Igor; il centrocampo sarà a cinque con Strafezza a destra, Kurtic, l’ex Valdifiori e Missiroli al centro e Reca sulla sinistra; in attacco la coppia Petagna e Floccari.

Il Napoli dovrebbe giocare con l'abituale 4-4-2 voluto da Ancelotti. In porta Meret; in difesa Malcuit a destra e Di Lorenzo a sinistra, centrali Luperto che sostituisce Manolas e Koulibaly; a centrocampo Calljon, Elmas, Fabian Ruiz e Zielinski; in attacco Milik e Insigne.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto