Per la Juventus non c'è un attimo di sosta alla luce di un calendario super serrato. I bianconeri stamattina si sono subito ritrovati alla Continassa per iniziare a preparare il derby della Mole, la sfida contro i 'cugini' del Torino in programma sabato 2 novembre alle 20.45. Ovviamente chi ha giocato ieri ha svolto un lavoro di scarico mentre gli altri hanno svolto un allenamento tradizionale. Per Maurizio Sarri questa seduta ha portato un'ottima notizia visto che Gonzalo Higuain ha lavorato in gruppo. Miralem Pjanic, invece, ha svolto un allenamento differenziato.

Higuain pronto per il derby

Ieri sera la Juventus non ha potuto contare su Gonzalo Higuain che era reduce dalla brutta botta alla testa subita contro il Lecce. Ma per il Pipita, oggi, sono arrivate buone notizie. Infatti, il numero 21 juventino ha ripreso ad allenarsi in gruppo ed è pronto per il derby di sabato sera, anche se poi spetterà a Maurizio Sarri decidere se schierarlo dal primo minuto, dunque saranno importanti le sedute di venerdì e sabato. Gli ultimi dubbi di fornazione saranno chiariti dal tecnico nel corso della rifinitura di sabato mattina.

Purtroppo per il match contro il Toro resta in dubbio Miralem Pjanic che oggi ha svolto un lavoro differenziato. Ovviamente, la sessione di oggi ha visto i giocatori impegnati ieri sera in un allenamento defaticante; il resto del gruppo, invece, ha svolto esercizi di tecnica ed una partitella finale.

Probabile turn over a centrocampo

Venerdì per la Juventus sarà già il giorno della vigilia del derby contro il Torino e la squadra di ritroverà alla Continassa per svolgere un allenamento pomeridiano.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Prima della seduta ci sarà il classico appuntamento con Maurizio Sarri che parlerà in conferenza stampa alle ore 14. Chissà se il tecnico nell'incontro con i media darà qualche indicazioni di formazione anche se sembra difficile che possa 'sbottonarsi'. Semnbra scontato che contro il Torino in difesa si rivedrà Matthijs de Ligt che ieri ha goduto di un turno di riposo. Il numero 4 juventino è stato sostituito da Daniele Rugani che è apparso un po' in difficoltà, pertanto la sensazione è che nel derby Maurizio Sarri non farà esperimenti e si affiderà alle sue certezze.

Il reparto che potrebbe presentare qualche novità è il centrocampo dove resta da capire se potrà esserci Miralem Pjanic o se verrà riproposto Rodrigo Bentancur. Inoltre, contro il Genoa tanto Sami Khedira quanto Blaise Matuidi non sono apparsi al top, motivo per cui Sarri potrebbe optare per soluzioni diverse.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto