Il Calciomercato non dorme mai e la Juventus sta lavorando sottotraccia per cercare di acquistare dei top player in vista del futuro. Uno dei giocatori nel mirino di Fabio Paratici è Gianluigi Donnarumma, estremo difensore del Milan e della Nazionale italiana. Il giovane giocatore è stato protagonista di un ottimo avvio di campionato, nonostante il club rossonero si trovi a soli quattro punti dalla zona retrocessione. La Juventus sta monitorando con grande attenzione la situazione relativa a Gianlugi Donnarumma, il cui futuro potrebbe essere lontano dal Milan.

Visti i risultati negativi della sua squadra, infatti, l'estremo difensore potrebbe decidere di lasciare il club in cui è cresciuto. Il suo contratto scadrà nel 2021; l'elevato ingaggio percepito e soprattutto i problemi finanziari del Milan per quanto riguarda il Fair Play Finanziario, rendono ipotizzabile un addio al termine della stagione. La Juventus è pronta ad approfittare di questa situazione per dare l'assalto al numero uno dei rossoneri nella prossima sessione di calciomercato estivo.

Mercato Juventus, possibile colpo Donnarumma in estate

La Juventus è da tempo sulle tracce del talentuoso portiere del Milan e della Nazionale.

Sono arrivate indiscrezioni anche su un possibile interessamento dell'Inter per il giovane estremo difensore, ma i vertici del club bianconero hanno da sempre ottimi rapporti con il procuratore di Donnarumma, Mino Raiola. Stando a quanto riporta la nota testata "Sportmediaset", ci sarebbero stati dei contatti molto frequenti tra Fabio Paratici e Mino Raiola. Il procuratore avrebbe chiesto per il suo assistito un ingaggio tra gli otto e i nove milioni di euro, richiesta che la Juventus sarebbe pronta a soddisfare.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Ci sarebbe già, dunque, una bozza di accordo tra Mino Raiola e i vertici bianconeri, cosa che che non esclude a priori il trasferimento di Donnarumma a Torino nella prossima sessione di calciomercato estivo. L'eventuale arrivo del giovane portiere italiano in bianconero causerebbe, con ogni probabilità, la cessione di Szczesny. La Juventus starebbe lavorando per il rinnovo del contratto del portiere polacco, che rende quindi più remunerativo il suo eventuale addio. Il club bianconero, comunque, potrebbe versare una cifra tra i quaranta e i quarantacinque milioni di euro al Milan per cercare di strappare il cartellino del giovane portiere.

Si attendono ulteriori sviluppi di mercato nelle prossime settimane. Intanto, il club bianconero sta lavorando per il calciomercato di gennaio, durante il quale dovrà effettuare necessariamente delle cessioni. In bilico sono Emre Can, Mandzukic e Rugani.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto