Nella Juventus che sta raccogliendo importanti risultati in Serie A ed in Champions League, alcuni giocatori stanno brillando più degli altri. Pjanic ad esempio, rispetto allo scorso anno, sembra aver fatto quel definitivo salto di qualità, merito sicuramente del gioco offensivo promosso da Maurizio Sarri. Altra riscoperta è Higuain, ritornato in bianconero con la volontà di dimostrare tutto il suo valore.

Il giocatore che però sembra aver sorpreso più degli altri è il colombiano Cuadrado, non tanto per le sue qualità fisiche e tecniche, ma per la capacità di essersi saputo adattare in un ruolo non suo come quello di terzino destro. Il tecnico toscano riesce con difficoltà a rinunciare al colombiano, spesso fra i migliori in campo. Cuadrado, come Matuidi, ha il contratto in scadenza a giugno 2020, ma la Juventus ha tutta l'intenzione di rinnovare l'intesa contrattuale perché vuole puntare anche in futuro sul giocatore. L'unico dubbio, sia per la società che per il giocatore, secondo Calciomercato.com, è l'eventuale durata del contratto.

Juventus, il dubbio di Cuadrado: rinnovo di due o tre anni

Come scrive il noto sito sportivo, non ci sarebbero dubbi sul rinnovo di contratto del colombiano, che va in scadenza di contratto a giugno 2020. La trattativa sembrerebbe infatti ben impostata, ma si discute sulla durata del contratto da proporre al nazionale colombiano: due o tre anni. Per quanto riguarda l'ingaggio, dovrebbe essere confermato l'attuale, intorno ai 3 milioni di euro più bonus al raggiungimento di determinati risultati sportivi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La conferma di Cuadrado potrebbe significare una cessione nel calciomercato invernale proprio nel ruolo di terzino destro: il Paris Saint Germain sarebbe infatti interessato a De Sciglio, che Sarri apprezza soprattutto per la sua duttilità (nel derby è stato schierato anche come terzino sinistro).

Il mercato della Juventus

Si parla di un'offerta da 10 milioni di euro più l'inserimento di una contropartita tecnica gradita alla Juventus: i nomi sono Kurzawa e Meunier.

Quest'ultimo, proprio come Cuadrado, ha il contratto in scadenza a giugno 2020 e non sembrerebbe voler rinnovare con la società francese. Sempre in tema cessioni si attendono novità anche su Rugani per il calciomercato invernale: piace sicuramente al Milan ma, nelle ultime ore, sarebbe emerso l'interesse anche del Liverpool di Klopp. Il tedesco non sarebbe soddisfatto degli attuali difensori centrali, se si esclude Van Dijk: parliamo nello specifico dei vari Matip, Gomez e Lovren, che non darebbero garanzia di affidabilità al tecnico tedesco.

Novità video - Juventus-Genoa, le scelte di Sarri
Clicca per vedere

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto