La Juventus, oltre ad essere sempre molto attenta al mercato, pensa anche all'attuale rosa ed in questa fase si sta dedicando ai rinnovi di contratto dei giocatori in scadenza. Sono tante infatti le trattative riguardanti nuove intese contrattuali: Cuadrado e Matuidi sono quelle più urgenti, considerando che hanno il contratto fino a giugno 2020 ma la società bianconera vuole allungare anche quello di Szczesny. Il portiere polacco sta dimostrando di essere un giocatore importante per questa Juventus, decisivo soprattutto nell'ultimo match contro il Milan quando ha compiuto un autentico capolavoro su colpo di testa di Paquetà.

Attualmente ha un contratto fino al 2021 e la Juventus potrebbe rinnovarlo fino al 2024. Un attestato di fiducia importante della società bianconera per un portiere che ha ereditato la titolarità della leggenda Buffon.

Di Marzio: 'Szczesny vicino al rinnovo fino al 2024'

Come conferma l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, 'Szczesny è vicino al rinnovo di contratto fino al 2024'. Le recenti prestazioni del portiere hanno evidentemente tolto ogni dubbio alla dirigenza bianconera che starebbe velocizzando la trattativa.

Una risposta importante della Juventus alle voci che confermerebbero l'interesse dei bianconeri per il portiere del Milan Donnarumma. Sono due anni che l'estremo difensore polacco è titolare della Juventus e sta evidentemente dimostrando una costanza di rendimento molto importante. Oltre a Szczesny, i bianconeri potrebbero velocizzare anche il rinnovo di contratto di Gonzalo Higuain, anche lui in scadenza nel 2021.

La carriera di Szczesny

La carriera dell'estremo difensore polacco inizia nelle giovanili della Legia Varsavia, da dove l'Arsenal lo ha acquistato nel 2006 facendolo giocare tre stagioni nelle giovanili della società inglese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Nel 2009 la promozione in prima squadra, anche se l'Arsenal decide di mandarlo in prestito al Brentford. Ritornato nel 2010 all'Arsenal gioca cinque stagioni, prima di trasferirsi per due stagioni in prestito alla Roma fino al 2017. Ritornato di nuovo in Inghilterra si trasferisce in prestito con diritto di riscatto alla Juventus, esercitato nel 2018, anno in cui diventa titolare nella Juventus. Alla terza stagione in bianconero, sarebbe quindi pronto il rinnovo di contratto fino al 2024.

Il mercato di gennaio

Rinnovi e cessioni.

A gennaio ci attendiamo alcune partenze importanti per la Juventus, su tutti spiccano i nomi di Mandzukic, Emre Can, Perin e Pjaca. In dubbio anche la posizione di uno fra Rugani e Demiral: sul turco ci sarebbe l'interesse di Milan ed Arsenal, la Juventus chiederebbe almeno 30 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto