Il Calciomercato invernale in Serie A potrebbe regalare clamorosi ritorni: si parla molto del possibile arrivo di Ibrahimovic, che piace soprattutto a Milan e Bologna. Ma restando sempre in tema giocatori assistiti da Raiola, un'altra giovane punta potrebbe clamorosamente far ritorno nel campionato italiano dopo 6 mesi dal trasferimento in Premier League. Parliamo di Moise Kean, attuale giocatore dell'Everton, che non sta trovando molto spazio nella società inglese e potrebbe decidere di considerare un'offerta di qualche società italiana.

D'altronde le parole di Roberto Mancini sull'ex Juventus (potrebbe essere convocato per gli Europei 2020 con l'Italia solo se gioca titolare) potrebbero convincere Kean a valutare una nuova avventura professionale. Sarebbe lo stesso Raiola a volere per un ritorno in Italia della punta dell'Everton: non mancano le pretendenti, su tutte Milan e Roma alla ricerca di finalizzatori importanti per il loro gioco.

Kean potrebbe tornare in Italia, Roma e Milan in pole

La recente doppietta con la nazionale italiana under 21 ha dato ulteriori conferme del valore tecnico di Moise Kean, che ha evidentemente bisogno di giocare per compiere il definitivo salto di qualità.

L'esperienza inglese in questo inizio di stagione non lo sta aiutando molto da questo punto di vista ed un eventuale trasferimento in Serie A potrebbe essere utile non poco alla ex punta bianconera, che vuole esserci anche per l'Europeo 2020 con la nazionale di Mancini. Ci sarebbero Milan e Roma sul giocatore. Soprattutto la squadra di Pioli sta avendo diverse difficoltà di finalizzazione in questa prima parte di stagione. Piatek sembra il lontano parente della punta ammirata lo scorso anno prima al Genoa e poi nel Milan di Gattuso.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Milan

Anche la Roma però cerca un vice Dzeko, in quanto Kalinic non ha soddisfatto il tecnico portoghese Fonseca. L'eventuale ritorno di Kean in Serie A metterebbe di fronte la punta italiana alla sua ex squadra, la Juventus.

La stagione di Kean: poco minutaggio con Silva

All'Everton, come dicevamo, Kean non gode ancora della fiducia totale del tecnico Marcos Silva, anche se in una recente intervista ha sottolineato come tiene molto in considerazione la punta italiana e che deve continuare ad allenarsi come sta facendo adesso.

Attualmente ha raccolto 9 presenze in Premier League (gran parte spezzoni di partita) con un assist, mentre in Coppa di Lega ha disputato due partite. Il giocatore è stato acquistato in estate dalla Juventus per circa 30 milioni di euro ed un eventuale trasferimento in prestito in Serie A potrebbe essere utile al giocatore anche per rivalutare il suo attuale valore di mercato, evidentemente sceso per il poco minutaggio di questa prima parte di stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto