La Juventus è considerata una delle squadre più forti a livello europeo, lo dimostrano i risultati raggiunti negli ultimi anni e quelli raccolti in questo inizio di stagione. Merito di una rosa davvero molto importante, che vanta sostituti all'altezza in ogni ruolo: di certo uno dei giocatori insostituibili è Giorgio Chiellini, non solo per le sua capacità tecniche e tattiche, ma anche per la sua leadership all'interno dello spogliatoio bianconero. La bella notizia per la Juventus e per i suoi sostenitori è che il capitano è tornato ad allenarsi sul campo, come dimostra un post lanciato dal difensore centrale su suoi social.

Come confermato da Chiellini, la speranza è di essere pronto per febbraio-marzo 2020, nel frattempo però l'obiettivo è continuare ad allenarsi e non forzare troppo i tempi, con l'idea di essere d'aiuto nella parte finale della stagione.

Chiellini torna ad allenarsi: 'Spero di essere pronto tra febbraio e marzo'

Per chi segue Giorgio Chiellini suoi social, non ha potuto non notare il post condiviso dal giocatore che riguardava il ritorno ad allenarsi sul campo da gioco. Il capitano bianconero spera di essere pronto tra febbraio e marzo e, come dichiarato dallo stesso giocatore, i difensori presenti nella rosa bianconera non lo stanno facendo rimpiangere dimostrando di essere giocatori di livello importante.

Lo stesso Chiellini si è soffermato anche sulla nuova Juventus di Maurizio Sarri, sottolineando come la rosa bianconera abbia bisogno di assimilare i dettami tecnici e tattici del nuovo allenatore bianconero. Gli obiettivi stagionali di Chiellini sono tanti e molto importanti, non solo essere d'aiuto alla Juventus per cercare di vincere campionato, Coppa Italia e Champions League, ma essere parte integrante della nazionale italiana di Roberto Mancini che in estate sarà impegnata negli Europei 2020.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Di certo i risultati raccolti dalla rappresentativa italiana lasciano ben sperare per l'Europeo e il commissario tecnico si augura di poter contare sulla leadership di Giorgio Chiellini.

La difesa della Juventus

L'infortunio di Chiellini ha evidentemente responsabilizzato il nuovo acquisto estivo De Ligt, arrivato alla Juventus dall'Ajax per 75 milioni di euro. Dopo le difficoltà iniziali il nazionale olandese si sta dimostrando un giocatore affidabile.

Attualmente è il titolare inamovibile della difesa della Juventus avendo superato, nelle gerarchie di Sarri, sia Rugani che Demiral. A proposito di quest'ultimo, si parla di una sua possibile cessione nel calciomercato invernale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto