Ritornano i campionati, dopo la pausa per le nazionali, ma l'argomento che 'domina' i principali media sportivi è sicuramente il Calciomercato, non solo quello associato ai giocatori, ma anche quello delle panchine: con l'ingaggio di Mourinho da parte del Tottenham, ci attendiamo altre novità, ed uno dei tecnici più chiacchierati e più appetiti sul mercato è sicuramente Massimiliano Allegri. Dopo l'addio della scorsa stagione alla Juventus, l'allenatore livornese si è preso una sorta di anno di pausa ma è ancora legato a livello contrattuale con la società bianconera fino a giugno 2020.

Lo stipendio è molto pesante, circa 7,5 milioni di euro a stagione e la Juventus si augura che il tecnico possa trovare un'intesa già in questa stagione, così da risparmiare parte dell'ingaggio da pagare ad Allegri. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, sono almeno tre le società interessate al tecnico: Bayern Monaco, Manchester United e Paris Saint Germain.

Allegri, dopo la Juventus, potrebbe tornare ad allenare: i rumors parlano di Bayern, Manchested United e PSG

Arrivano importanti voci di mercato in merito al possibile ritorno sulla panchina di Massimiliano Allegri: a rischio infatti ci sarebbero le posizioni soprattutto dei tecnici di Bayern Monaco e Manchester United, mentre il Paris Saint Germain, dopo un inizio di stagione non ideale, sembra aver dato fiducia al suo attuale tecnico Tuchel, anche se le cose potrebbero cambiare a fine stagione.

Come dicevamo, la società bavarese, dopo l'esonero di Kovac, ha dato fiducia ad un membro dello staff tecnico, Flick, almeno fino a fine stagione, ma molto dipenderà dai risultati che raccoglierà da qui a gennaio. Resta invece sempre a rischio la posizione di Solskjaer al Manchester United, con la squadra inglese che si trova all'ottavo posto in Premier League a 18 punti dalla prima in classifica, il Liverpool.

Allegri piace soprattutto al Bayern Monaco

Alcune indiscrezioni, però, confermano come la panchina più probabile per Allegri sia quella del Bayern Monaco, a tal punto che la società bavarese starebbe lavorando all'arrivo dalla Juventus del centrocampista tedesco Emre Can, uno dei giocatori più apprezzati dal tecnico livornese nella sua esperienza in bianconero.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Si parla di un possibile scambio fra Juventus e Bayern Monaco che coinvolgerebbe rispettivamente Emre Can e Alaba, terzino-centrocampista sinistro austriaco. In tal caso, però, qualora la trattativa si dovesse concretizzare, i bianconeri dovranno però inserire un'ulteriore offerta cash, circa 20 milioni di euro. Alaba andrebbe ad integrare la rosa bianconera, che non ha una riserva di ruolo come terzino sinistro: inoltre l'austriaco potrebbe essere impiegato a centrocampo ma anche come difensore centrale, come è già capitato con il Bayern Monaco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto