L'Inter si sta muovendo sul mercato in vista di gennaio per cercare di accontentare le richieste del proprio allenatore, Antonio Conte. I nerazzurri, però, si muovono anche in funzione futura visto che l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, è da sempre bravo nel gestire e nel programmare anche in vista della prossima stagione. E il club ha intenzione di rivoluzionare il reparto avanzato dato che Sanchez non è sicuro della permanenza così come Politano senza dimenticare le sirene provenienti da Barcellona per Lautaro Martinez. Alla luce di ciò il dirigente nerazzurro avrebbe messo nel mirino Pierre-Emerick Aubameyang.

L'Inter segue Aubameyang

L'Inter potrebbe rivoluzionare l'attacco nella prossima stagione. Alexis Sanchez non è sicuro di restare e anzi potrebbe tornare al Manchester United. Politano, invece, non sembra sposarsi a pieno con gli schemi di Antonio Conte e per questo potrebbe essere anche utilizzato come contropartita in qualche affare importante (Milinkovic Savic o Chiesa).

Proprio per questo i nerazzurri avrebbero messo nel mirino l'attaccante dell'Arsenal Pierre-Emerick Aubameyang. Il giocatore sta avendo un rendimento importante anche in questa stagione avendo messo a segno otto reti in tredici partite di Premier League.

Il classe 1989 piace molto al tecnico nerazzurro anche per la sua duttilità essendo in grado di giocare sia come prima che come seconda punta. Inoltre il gabonese ha dimostrato di sapersi adattare anche al ruolo di esterno d'attacco, posizione in cui era impiegato soprattutto all'inizio della sua avventura al Borussia Dortmund.

Aubameyang ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e questo potrebbe facilitare la trattativa con l'Arsenal dato che saremmo ad un anno dalla sua scadenza naturale a giugno 2020.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

I Gunners lo valutano tra i cinquanta e i sessanta milioni di euro ma chissà che l'Inter non possa provare ad inserire una contropartita tecnica per abbassare l'esborso economico. In questo senso occhio al profilo di Matìas Vecino visto che l'Arsenal cerca un centrocampista che possa sostituire Granit Xhaka, che sembra in uscita.

Priorità a Lautaro

La priorità dell'Inter, però, riguarda Lautaro Martinez. I nerazzurri vogliono blindare l'attaccante argentino, esploso in questa stagione al fianco di Romelu Lukaku.

Il Toro ha attirato l'attenzione dei top club europei, su tutti il Barcellona, e la clausola da centodieci milioni di euro adesso sembra essere perfino troppo bassa rispetto a quello che sta dimostrando l'argentino. Vanno avanti i contatti e chissà che importanti novità non possano arrivare entro dicembre. Marotta e Ausilio vorrebbero chiudere ogni discorso quanto prima. L'intenzione, in primis, sarebbe quella di rimuovere proprio la clausola rescissoria.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto