L'Inter sarà sicuramente la grande protagonista della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri devono rinforzare la rosa a disposizione del proprio allenatore, Antonio Conte. Il tecnico si è fatto sentire dopo la sconfitta subita in Champions League mettendo in evidenza quelle che sono le carenze presenti all'interno della propria squadra. Sono bastati gli infortuni di Sensi, D'Ambrosio e Sanchez per rendere la coperta fin troppo corta tanto che hanno giocato sempre gli stessi tra ottobre e novembre.

Per questo motivo l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, si sarebbe detto disposto ad assecondare le richieste dello stesso Conte. Uno degli obiettivi del club nerazzurro sarebbe Alessandro Florenzi che alla Roma non sta trovando più spazio. Il club giallorosso avrebbe aperto alla cessione e vorrebbe inserire nella trattativa l'attaccante Sebastiano Esposito.

L'Inter punta Florenzi

Alessandro Florenzi potrebbe essere uno degli obiettivi principali dell'Inter nella sessione di calciomercato di gennaio.

L'esterno della Roma piace molto al tecnico nerazzurro, Antonio Conte, che ha avuto modo di allenarlo quando era il commissario tecnico della Nazionale italiana, anche per la sua duttilità essendo in grado di giocare in più ruoli. Il giocatore è finito ai margini del progetto tecnico di Fonseca che nell'ultima partita ha preferito inserire Santon a partita in corso al posto dell'infortunato Spinazzola, piuttosto che schierare il capitano.

Anche per questo motivo il suo addio nella Capitale sembra certo già a gennaio.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Florenzi, infatti, non vuole rischiare di perdere l'Europeo dato che non giocando il suo posto nell'Italia di Roberto Mancini sarebbe a rischio. Inter che, comunque, per arrivare all'esterno classe dovrà battere la concorrenza di Napoli e Juventus, le altre due società italiane che hanno chiesto informazioni alla Roma negli ultimi giorni.

La richiesta della Roma

La Roma si è detta disposta a trattare la cessione di Alessandro Florenzi visto che il giocatore non rientra nei piani del tecnico Fonseca.

L'Inter sembra essere avanti alla concorrenza anche perché l'esterno si adatterebbe alla perfezione nel 3-5-2 di Antonio Conte, sia come esterno che come mezzala. Il classe 1991, inoltre, ha i parametri giusti anche per Suning avendo meno di trent'anni ed essendo italiano.

I giallorossi, comunque, pur essendo disposti a trattare la cessione del proprio capitano, non sono intenzionati a svenderlo. Alla luce di ciò, stando a quanto riportato da Radio Radio, il club di Pallotta ha chiesto in cambio di Florenzi il cartellino di Sebastiano Esposito.

Novità video - Inter, 7 gare in meno di 30 giorni: il mese della verità
Clicca per vedere

Il giovanissimo classe 2002 ha mostrato grande personalità sia in campionato che in Champions League. Vista la volontà del club nerazzurro di non voler cedere il proprio gioiellino, secondo Radio Radio, l'affare potrebbe andare in porto anche con uno scambio di prestiti secco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto