La Roma, dopo la convincente vittoria nel campionato di Serie A, tornerà in campo giovedì 28 novembre per affrontare l’İstanbul Başakşehir in Europa League. Si tratterà della 5ª giornata della fase a gironi, con i giallorossi impegnati sul difficile campo del Fatih Terim Stadyumu di Istanbul alle ore 18:55. La partita verrà trasmessa in diretta tv su Sky. Stavolta non la si potrà vedere in chiaro su TV8, dove in serata ci sarà l'appuntamento con il match Lazio-Cluj.

La situazione nel Gruppo J non è delle migliori per la squadra di Paulo Fonseca, attualmente al terzo posto con cinque punti.

In testa troviamo proprio i turchi con sette punti, seguiti poi dal Borussia Mönchengladbach, che si trova a parità di punteggio con la Roma, ma a suo favore vanta una vittoria negli scontri diretti. A chiudere c’è il Wolfsberger con 4 punti. I giallorossi avevano vinto la partita di andata contro l’İstanbul Başakşehir ed è proprio dalla 1ª giornata che non raccolgono il successo. In quell’occasione andarono a segno Edin Džeko, Nicolò Zaniolo e Justin Kluivert, dopo l’autorete di Júnior Caiçara. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in campo, è utile dare uno sguardo al bilancio della Roma in Turchia.

Bilancio negativo per i giallorossi in Turchia

La Roma giocherà per la quarta volta in Turchia nelle competizioni europee. I precedenti non sorridono ai giallorossi, che hanno un bilancio negativo, fatto di due pareggi e due sconfitte. La sfida meno recente risale alla stagione 1969/70 di Coppa delle Coppe. Ai quarti di finale affrontarono il Göztepe, pareggiando 0-0 il ritorno in trasferta. Il risultato fu ininfluente in virtù del 2-0 ottenuto allo Stadio Olimpico precedentemente. La Roma passò il turno e proseguì il cammino fino alle semifinali, dove si dovette arrendere solo allo spareggio contro il Górnik Zabrze.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
A.S. Roma

Nella stagione 1992/93 di Coppa UEFA fu il Galatasaray l’avversario dei giallorossi. In quell’occasione si registrò una sconfitta per 3-2 in Turchia nel ritorno degli ottavi di finale. Proprio i gol segnati in trasferta permisero ai capitolini di proseguire il cammino, visto che l’andata in casa finì 3-1. L’avventura si concluse poi agli ottavi di finale contro il Borussia Dortmund. Il Galatasaray sfidò la Roma anche nella seconda fase a gironi della Champions League nella stagione 2001/02. A Istanbul si registrò un pareggio per 1-1.

Il raggruppamento era particolarmente ostico e i giallorossi si classificarono al terzo posto, non avendo così accesso ai quarti di finale.

Nella stagione 2003/04, infine, ci fu l’incrocio contro il Gaziantepspor al 3° turno di Coppa UEFA. L’andata in Turchia finì 1-0, ma nel match di ritorno ci fu la rimonta per 2-0 che qualificò i capitolini agli ottavi di finale, dove furono eliminati dal Villarreal. Adesso ci attenderà la sfida contro la squadra di Okan Buruk per cercare di sfatare il tabù, ma soprattutto per mantenere vive le chance di qualificazione.

Novità video - Roma, col Basaksehir Spinazzola per Florenzi: unico cambio
Clicca per vedere

Una vittoria permetterebbe alla Roma di superare l’İstanbul Başakşehir in classifica e poi attendere la 6ª giornata per l’impegno contro il Wolfsberger decisamente più agevole.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto