Mercoledì sera per la Juventus riparte la Champions League. Nella massima competizione europea i bianconeri affronteranno la Lokomotiv Mosca. Sarà una trasferta difficile, in un campo dove il clima non sarà di certo semplice. Il fischio d'inizio della gara è previsto per le ore 18.55, proprio per evitare problemi con determinate situazioni metereologiche. Sarri dovrebbe fare qualche cambio rispetto all'undici sceso in campo nell'ultima partita disputata in campionato.

Archiviato il derby con il risultato di 1-0 grazie ad un gol del discusso De Ligt, la Vecchia Signora si proietta quindi nuovamente in Coppa. In caso di vittoria gli uomini del tecnico toscano ipotecherebbero il passaggio del turno con due gare di anticipo. Sarri però predica pazienza e calma, e chiede ai suoi di fare un passo per volta. Vuole che i calciatori siano concentrati al massimo per disputare una grande partita a Mosca. Il mister vuole una vittoria per evitare complicazioni inutili, che si potrebbero tradurre in antipatiche e rischiose rincorse affannose.

La probabile formazione di Champions

La Juventus dovrebbe presentarsi a Mosca con il classico modulo visto in questo inizio di stagione. Parliamo del 4-3-1-2, che Sarri ha proposto diverse volte, vista l'assenza contemporanea di alcuni elementi che agiscono sulle fasce laterali del campo. Tra i pali dovrebbe esserci l'estremo difensore polacco Szczesny, difesa a quattro con Danilo, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

In mezzo al campo Khedira, Pjanic e Matuidi. Ramsey dovrebbe agire dietro le due punte Ronaldo e Dybala. In difesa quindi spazio a Danilo che farà rifiatare Cuadrado, a sinistra invece tornerà Alex Sandro, dopo che nel derby aveva lasciato il proprio posto al rientrante De Sciglio. A centrocampo torna l'esperienza da Champions di Khedira, con Pjanic e uno tra Matuidi e Rabiot sul centrosinistra. Sulla trequarti invece Bernardeschi dovrebbe partire dalla panchina, mentre Ramsey potrebbe essere titolare.

In avanti insieme a Ronaldo dovrebbe giocare Dybala, con Higuain pronto ad entrare dalla panchina. Il Pipita probabilmente sarà titolare domenica sera nella sfida contro il Milan.

Sfida delicata da vedere in tv

La sfida di Mosca sarà certamente difficilie e da non sottovalutare per nessun motivo. La Juve deve provare a vincere il proprio girone, e quindi dovrà tentare di espugnare il campo della Lokomotiv.

Novità video - Napoli-Salisburgo, la probabile formazione di Ancelotti
Clicca per vedere

La partita verrà trasmessa da Sky Sport; il fischio di inizio è previsto per le ore 18:55. In streaming la partita sarà visibile anche su SkyGo e sulla piattaforma NowTv. Il programma delle italiane impegnate in Chanpions si chiuderà sempre mercoledi con la partita Atalanta-Manchester City, che inizierà alle ore 20:55, e sarà trasmessa sempre su Sky.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto