La Juventus, poco dopo le 13:30, è arrivata all'aeroporto di Torino Caselle per imbarcarsi e partire alla volta di Mosca. I bianconeri sono arrivati in Russia nel tardo pomeriggio e si sono immediatamente diretti allo stadio per effettuare il walkaround. Sul volo che ha portato la Juve a Mosca non era presente Matthijs de Ligt. L'olandese è rimasto a Torino a causa di un problema alla caviglia. Maurizio Sarri, dunque, dovrà fare a meno del suo numero 4 e il principale candidato per sostituirlo sembra essere Merih Demiral. In difesa ci sarà un'altra novità visto che Juan Cuadrado è squalificato e al suo posto dovrebbe toccare a Danilo.

Inoltre, Maurizio Sarri sta pensando ad un cambio anche sulla trequarti dove potrebbe agire Aaron Ramsey. Il numero 8 juventino è favorito su Federico Bernardeschi che è reduce da diverse partite da titolare.

Sarri confermerà il 4-3-1-2

Mercoledi, contro la Lokomotiv Mosca, Maurizio Sarri dovrebbe fare alcuni cambi di formazione ma certamente non cambierà modulo visto che confermerà il 4-3-1-2. Il tecnico toscano, in Champions League, però, dovrà fare a meno di Matthijs de Ligt che è rimasto a Torino per una distorsione alla caviglia.

Nelle prossime ore, l'allenatore della Juve dovrà decidere chi schierare al fianco di Leonardo Bonucci. Al momento il favorito per una maglia da titolare sembra essere Merih Demiral. Il numero 28 juventino è in vantaggio su Daniele Rugani per giocare contro la Lokomotiv Mosca. Mentre a completare la retroguardia juventina ci dovrebbero essere Danilo e Alex Sandro. Le altre novità di formazione, in casa Juve, saranno con ogni probabilità in attacco visto che al fianco di Cristiano Ronaldo ci sarà Gonzalo Higuain. Mentre Paulo Dybala partirà dalla panchina visto che è reduce da diverse partite e in più questa mattina si è allenato in palestra e dunque domani dovrebbe riposare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Inoltre, il numero 10 juventino, come ha rivelato Maurizio Sarri, nella notte ha avuto un problema gastrointestinale e quindi anche per questo motivo dovrebbe essere tenuto a riposo. Alle spalle di CR7 e del Pipita, invece, dovrebbe agire Aaron Ramsey, il gallese dovrebbe tornare in campo dal primo minuto e al momento è favorito su Federico Bernardeschi.

A centrocampo ci sarà Pjanic

Il reparto juventino che domani contro la Lokomotiv Mosca dovrebbe presentare meno novità è il centrocampo.

Infatti, nella mediana bianconera sarà confermato Miralem Pjanic che come sempre agirà in cabina di regia. Ai suoi lati ci saranno gli altri due titolarissimi Sami Khedira e Blaise Matuidi. Il numero 6 juventino, nel derby di sabato ha goduto di un turno di riposo e adesso è pronto a tornare in campo dal primo minuto. In ogni caso Maurizio Sarri avrà ancora alcune ore per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione visto che come sempre comunicherà la formazione ai suoi ragazzi solo poco prima di andare allo stadio.

Novità video - Lokomotiv Mosca-Juventus 1-2: gol e highlights
Clicca per vedere

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto