La Roma dopo la vittoria nel big match di sabato contro il Napoli si trova in un momento magico. I giallorossi nonostante l'infermeria in overbooking sono infatti riusciti a raccogliere 9 punti nelle ultime tre gare di campionato. Un bottino pieno arrivato proprio dopo la gara di andata in Europa League contro i tedeschi del Borussia Monchengladbach, pareggiata in extremis dal discusso rigore di Stindl.

Questo giovedì 7 novembre le due squadre si affrontano per la sfida di ritorno, in Germania.

Trasmessa in chiaro, calcio d'inizio alle 21

Buone notizie per i tifosi della Roma e per i tanti italiani appassionati di calcio: la gara del girone J di Europa League, valevole per la quarta giornata, sarà infatti trasmessa da Sky per gli abbonati, ma anche in chiaro sul canale TV8.

Per tutti coloro che volessero seguire l'evento in streaming, quest'ultimo sarà disponibile su Sky Go e su Now Tv. Il calcio di inizio è giovedì 7 novembre alle ore 21:00.

I tedeschi del Borussia Monchengladbach arrivano alla sfida europea forti del primo posto in Bundesliga. Se in campionato il tecnico Marco Rose può sorridere, nel girone di Europa League i tedeschi hanno bisogno di punti pesanti per passare il turno. Il pareggio in extremis maturato nella gara di andata ha di fatto dato nuove speranze agli uomini di Rose, speranze che devono essere necessariamente alimentate in questo nuovo confronto.

Le probabili formazioni

Ma vediamo le probabili formazioni dei due tecnici. L'ex difensore tedesco dovrebbe scegliere il rodato 4-2-3-1 in campo con l'estremo difensore Sommer, Lainer, Jantschke, Elvedi, Bensebaini in difesa, Kramer e Zakaria a comporre la cerniera di centrocampo e con Thuram, Neuhaus, Hermann pronti ad ispirare l'unica punta, Embolo.

Buone notizie per il tecnico portoghese Paulo Fonseca che ritrova alcune importanti pedine per il suo scacchiere. Nonostante ciò e malgrado il ravvicinato impegno della prossima domenica, quando la Roma sarà ospite del Parma, non dovrebbe esserci troppo turn over.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
A.S. Roma

Nel consueto modulo tattico della Roma, il 4-2-3-1, a difendere i pali dovrebbe esserci Pau Lopez, a sua protezione la linea difensiva sarà composta con ogni probabilità da Florenzi, Fazio, Smalling e lo stacanovista Kolarov. Linea mediana praticamente obbligata, con la sorpresa Mancini vicino a Jordan Veretout, match winner della gara di campionato. Nella batteria dei trequartisti, è facile ipotizzare Zaniolo insieme al redivivo Pastore e con Perotti che dovrebbe far tirare il fiato a Justin Kluivert.

In avanti scelta obbligata con il bomber mascherato Edin Dzeko chiamato agli straordinari.

Borussia Monchengladbach (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Jantschke, Elvedi, Bensebaini; Kramer, Zakaria; Thuram, Neuhaus, Hermann; Embolo. All: Rose;

Roma (4-3-3): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Fazio, Kolarov; Veretout, Pastore; Perotti, Zaniolo, Under; Dzeko. All: Fonseca.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto