Il Napoli per tornare a vincere dopo più di un mese per non perdere ulteriore contatto dalla zona Champions. Il Bologna per tenersi lontano dalla zona retrocessione, che al momento si trova a soli tre punti. Sono questi i temi principali del match che si giocherà allo stadio San Paolo di Napoli, valido per la quattordicesima giornata di Serie A. Gara che vede di fronte due squadre che sono in piena crisi di risultati. I partenopei, in particolar modo, sono la delusione di questa prima parte della stagione visto che si trovano al settimo posto, nonostante alla vigilia di questo campionato ci si aspettava che potessero contendere il titolo alla Juventus.

Le ultime su Napoli e Bologna

Il Napoli ha deluso le aspettative in questa prima parte della stagione. Ci si aspettava che gli azzurri potessero contendere il titolo alla Juventus e, invece, si ritrovano al settimo posto con venti punti, a meno due dall'Atalanta sesta e a meno cinque dalla Roma e dal Cagliari, a pari punti in quarta posizione, in zona Champions. La squadra di Ancelotti viene dal buon pari in Champions League contro il Liverpool che ha ridato morale. I partenopei, però, non vincono da più di un mese, visto che l'ultimo successo risale al 23 ottobre, in casa del Salisburgo.

In campionato viene da quattro pareggi e una sconfitta e nell'ultimo turno ha raccolto un punto al Meazza contro il Milan per 1-1.

Anche il Bologna sta attraversando un periodo delicato dal punto di vista dei risultati. Dopo un buon inizio, infatti, i rossoblu sono scivolati in classifica e ora sono a quota tredici punti, con sole tre lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. Anche in questo caso la vittoria manca da più di un mese (27 ottobre, Bologna-Sampdoria 2-1). La squadra di Sinisa Mihajlovic viene dal pari in casa contro il Parma per 2-2 raccolto solo al 95', con il gol di Dzemaili.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A SSC Napoli

Probabili formazioni Napoli-Bologna

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, dovrebbe tornare al 4-4-2, abbandonando il 3-5-2 visto contro il Liverpool. In attacco dovrebbe essere confermata la coppia composta da Mertens e Lozano, alla sua terza partita consecutiva da titolare, con Insigne che al massimo dovrebbe andare in panchina se dovesse recuperare dai problemi al gomito. Potrebbe tornare Callejon dal primo minuto sulla destra, mentre sulla sinistra spazio a Fabian Ruiz. In mezzo al campo spazio ad Allan, migliore in campo in Champions League, e Zielinski.

Il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, potrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1, con la possibilità di passare anche al 4-3-3. Sulla trequarti, infatti, quasi sicuramente ci sarà Svanberg, pronto ad arretrare sulla mediana. Ai suoi lati possibile spazio a Orsolini e Sansone. Al centro dell'attacco sembra confermato Rodrigo Palacio, a segno contro il Parma. Davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Medel e Dzemaili.

Napoli (4-4-2): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj, Callejon, Zielinski, Allan, Younes, Mertens, Lozano.

Novità video - Lozano-Mertens titolari: le probabili di Liverpool-Napoli
Clicca per vedere

Bologna (4-2-3-1): Skorupski, Tomiyasu, Bani, Danilo, Krejci, Medel, Dzemaili, Orsolini, Svanberg, Sansone, Palacio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto