Continuano ad arrivare indiscrezioni molto importanti per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Le ultime indiscrezioni si concentrano su Josep Guardiola, allenatore del Manchester City che è stato accostato alla Juventus nella scorsa sessione di calciomercato estivo. Il tecnico spagnolo è stato protagonista del suo peggior avvio di campionato in tutta la sua carriera di allenatore, tanto che i "Citizens" si trovano già a nove punti di distacco dal Liverpool di Jurgen Klopp in Premier League.

Stando a quanto riporta Pete Sharland, giornalista di ''Eurosport Uk'' che sta seguendo con grande attenzione la situazione del Manchester City, Guardiola potrebbe decidere di lasciare la Premier League al termine della stagione. Per Sharland le ipotesi più concrete per il futuro di Guardiola sarebbero l'approdo alla Juventus o il ritorno al Bayern Monaco, club con il quale è rimasto da sempre legato.

La fase difensiva è il problema principale del City di Guardiola

Il Manchester City di Josep Guardiola non ha certo iniziato nel migliore dei modi la Premier League.

I "Citizens", infatti, si trovano al quarto posto in classifica, a meno nove punti di distacco dal Liverpool di Jurgen Klopp, che detiene il comando della classifica della Premier League inglese. Il rendimento peggiore di Guardiola allenatore risale a tre anni fa, quando ottenne ventisette punti in classifica con il Manchester City (ora venticinque). Il problema da risolvere è sicuramente la fase difensiva: la retroguardia dei "Citizens", infatti, continua a mostrare frequente insicurezza ed ha già subito ben tredici reti finora.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

La leadership di Guardiola, dunque, dovrà fare i conti con il talento di Jurgen Klopp. Il tecnico tedesco è riuscito a vincere la Champions League nella scorsa stagione ed ora è considerato il miglior tecnico del mondo.

Pete Sharland: 'Guardiola potrebbe lasciare il Manchester City'

Stando a quanto riporta Pete Sharland, giornalista di Eurosport Uk, Guardiola sarebbe stato pesantemente condizionato dagli infortuni subiti dal Manchester City. "Penso che perdere un calciatore come Laporte in questo periodo della stagione sia stato uno dei problemi principali per questa squadra.

Occorre poi sottolineare il fatto che alcuni giocatori non stanno rendendo come ci si aspettava e la responsabilità di questo fatto è sicuramente di Guardiola. Ritengo che ci sia la possibilità che il tecnico spagnolo lasci il Manchester City in estate; è insofferente e ci sono tante cose che lo irritano. Se la dirigenza non dovesse investire sul progetto, la Juventus mi sembra l'opzione più ovvia per il futuro di Guardiola".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto