Sampdoria-Udinese è un’altra sfida quasi vitale per i padroni di casa. Domenica 24 novembre alle ore 18 i blucerchiati devono vincere per cercare di uscire dalla zona retrocessione. Sarebbe la prima volta in questo infausto inizio di campionato, in cui Ranieri sta provando a mettere le cose a posto dopo la gestione Di Francesco. Il tecnico romano è riuscito a blindare la difesa, con una subita rete in sole tre gare con due pareggi e una vittoria. Al momento quindi i genovesi sono terzultimi con nove punti, come il Genoa, e in caso di successo dovrebbero riuscire a risalire ancora.

Di fronte si troveranno un Udinese, che dopo l’addio di Tudor ha messo insieme la vittoria esterna con il Grifone proprio a Marassi e il pari con la SPAL. Una bella scossa, utile soprattutto per rialzarsi in classifica, dove ad oggi sono dodicesimi con 14 punti. Mister Gotti arriverà al Ferraris senza Okaka e Becao squalificati e potrebbe dover rinunciare a Pussetto, sempre alle prese con una brutta distorsione alla caviglia.

Sampdoria-Udinese: Ranieri perde Bereszynski, Depaoli terzino

Per Sampdoria-Udinese problemi di formazione e di infortunati li avrà anche Ranieri. Ieri è arrivata la brutta notizia su Bartosz Bereszinsky.

Il laterale difensivo polacco, in Nazionale, ha subito la lesione al menisco esterno del ginocchio destro. Un infortunio che lo costringerà a sottoporsi ad un intervento chirurgico già nei prossimi giorni. I tempi di recupero non sono ancora del tutto chiari ma di sicuro non ci sarà con l’Udinese. Buone invece le news che arrivano da Ekdal, acciaccato dopo gli impegni con la Svezia ma a disposizione per domenica al pari di Linetty ormai pienamente a regime

In difesa senza Bereszynksi la mossa sarà obbligata.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Fantacalcio

Tornerà al suo ruolo naturale Depaoli, che fino ad oggi era stato utilizzato più da esterno di centrocampo. L’ex Chievo è una delle pochissime note liete di questo inizio di stagione in casa Sampdoria. Domenica giocherà dal primo minuto da terzino, ma dovrà stare molto attento vista la diffida, che in caso di cartellino giallo gli farebbe saltare il match con il Cagliari. A completare il reparto difensivo blucerchiato domenica prossima saranno Ferrari, anche lui diffidato, Colley e Murru.

Sampdoria: nella formazione anti-Udinese spazio a Rigoni e Caprari

L’arretramento di Depaoli apre una voragine sulla corsia laterale destra del centrocampo della Sampdoria.

Ranieri continua a puntare sul 4-4-2 e nulla fa pensare che cambierà idea per il match con l’Udinese. Il problema è che esterni di centrocampo in rosa non ce ne sono e così a destra dovrebbero adattarsi o Linetty o Rigoni. Il polacco ha “gamba” ma poca inventiva, il secondo è più fantasista ma bisognerà capire come potrà reagire all’impegnativo lavoro difensivo. Insomma da qui a domenica mattina i due si giocheranno il posto in una mediana che vedrà Ekdal regista designato e uno tra Ronaldo Viera, Bertolacci e lo stesso Linetty, se non verrà scelto come ala, al suo fianco.

Novità video - Jankto: "L'arrivo di Ranieri in panchina ci ha fatto bene"
Clicca per vedere

La fascia sinistra è invece blindata da Jankto.

Dubbi anche su quello che succederà in attacco. L’infortunio di Federico Bonazzoli ha lasciato Quagliarella, in crisi di gol ma confermatissimo, senza compagno di reparto. Il giovane azzurrino starà fuori per circa un altro mese e ora Ranieri deve correre ai ripari. Possibile l’utilizzo di Caprari nel tandem offensivo, al momento in leggero vantaggio su Gabbiadini. Difficile pensare che insieme al capitano ci potrà essere Ramirez. Il sudamericano è forse l'unico che sa accendere la luce in campo ma ha poche reti nelle gambe.

Così dovrebbe partire dalla panchina per dare una scossa a gara in corso in caso di bisogno.

Sampdoria-Udinese si avvicina, in palio ci sono punti pesantissimi per i blucerchiati, che hanno bisogno di vincere per allontanare l’incubo retrocessione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto