Il sogno di molti tifosi è quello di vedere gli allenamenti della propria squadra del cuore. Infatti, nelle sedute settimanali si possono carpire i segreti dei propri beniamini, si può capire come ci si avvicina alla partita e si vede davvero la mano di un allenatore. Nella giornata di ieri 500 tifosi della Juventus hanno avuto la fortuna di poter assistere all'allenamento dei bianconeri. Uno di questi fortunati sostenitori è Antonio Rinero che ha raccontato al quotidiano Tuttosport i dettagli della seduta di lavoro della Vecchia Signora.

Il supporter juventino è stato colpito da due cose in particolare: le urla di Maurizio Sarri e soprattutto da quanto corre Federico Bernardeschi. Antonio Rinero ha riferito che Maurizio Sarri segue ogni istante dell'allenamento dei suoi ragazzi: "Gioco veloce! Pressing!" - strilla. E lo ripete in continuazione. Il tifoso juventino che ieri ha potuto assistere alla seduta dei bianconeri è stato impressionato da uno dei campioni juventini: "Bernardeschi corre tantissimo".

Rinero: De Ligt dal vivo non è così grande come sembra in tv

Antonio Rinero, 46 anni di Cumiana, ieri si è emozionato molto, insieme agli altri sostenitori juventini presenti sulle tribune della Continassa per vedere il lavoro della Juve di Maurizio Sarri: "Ho provato un'emozione particolare", ha raccontato il tifoso della Juve a Tuttosport.

Rinero ha detto di aver persino spento il cellulare perché non voleva distrazioni.

Il sostenitore juventino si è poi soffermato su Matthijs De Ligt: "De Ligt in televisione sembra grande, ma non lo è così tanto". Poi ha aggiunto che oltre ai calciatori in campo ci sono altre 15 persone che fanno parte dello staff di Sarri. Il tifoso juventino ha inoltre sottolineato che c'è un'organizzazione pazzesca e che le strutture sono fantastiche: "Ora capisco perché tutti i campioni vogliono venire da noi".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Cristiano Ronaldo

Il tifoso juventino ha poi illustrato che tipo di lavoro fa Maurizio Sarri: "Pensavo di vederlo in campo solo nella parte tattica, invece c'è e si fa sentire durante la partitella". Il tifoso della Juve che ieri era alla Continassa si è soffermato su Federico Bernardeschi che lo ha colpito perché corre molto più di quanto pensasse: "Domenica con il Sassuolo segna lui", questo il pronostico di Antonio Rinero che vede dunque in Federico Bernardeschi uno dei possibili marcatori per la gara contro il Sassuolo.

Tra una partitella e l'altra viene bagnato il campo

Antonio Rinero, nel suo racconto a Tuttosport, ha riportato un particolare noto solo a chi era alla Continassa: "Tra una partitella e l'altra il campo viene bagnato in continuazione per facilitare la velocità di passaggio". Dunque questi sono i dettagli dell'allenamento della Juventus, un allenamento che la squadra ha svolto anche questa mattina. I bianconeri continuano infatti a preparare la gara contro il Sassuolo. Per questa partita Maurizio Sarri potrebbe recuperare Alex Sandro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto