La sconfitta subita contro la Lazio ha messo in evidenza nella Juventus un problema concreto, quello del centrocampo, condizionato dagli infortuni e da un livello qualitativo che sembrerebbe non a livello degli interpreti della difesa o del settore avanzato. L'infortunio subito da Bentancur, come confermato dal giocatore, non è grave ma non è escluso che data la difficoltà fisica sia di Rabiot che di Ramsey (e lo stop fino a fine febbraio di Khedira), i bianconeri non investano su un centrocampista nel Calciomercato invernale.

Uno dei sogni di mercato della dirigenza resta Paul Pogba, mediano francese del Manchester United che secondo il 'Daily Espress' potrebbe lasciare già nel calciomercato invernale la società inglese. Si potrebbe quindi delineare una sfida di mercato fra Juventus e Real Madrid, con Zidane principale estimatore del nazionale francese. Di certo la Juventus, qualora decidesse di investire su Pogba, dovrà necessariamente alleggerire prima la rosa.

Juventus, Pogba potrebbe lasciare subito lo United

Secondo il noto giornale inglese, il centrocampista del Manchester United potrebbe lasciare la società inglese già nel calciomercato invernale.

Come è noto già in estate il giocatore avrebbe espresso il desiderio di una nuova avventura professionale e sembrava ci potesse essere una sorta di sfida di mercato fra Juventus e Real Madrid per il nazionale francese. Sfida che potrebbe ripresentarsi a gennaio, anche se la Juventus dovrà necessariamente pensare a delle cessioni eccellenti prima di investire in maniera massiccia. A meno che voglia anticipare le trattative che tipicamente si svolgono in estate appunto nel calciomercato invernale: in odore di cessione ci sono Emre Can, valutato circa 35-40 milioni di euro, e Mandzukic, che la Juventus spera di cedere almeno a 10 milioni di euro.

Potrebbe poi aggiungersi anche Demiral, che ha molto mercato in Inghilterra e che è valutato intorno ai 30 milioni di euro. Come dicevamo l'antagonista principale della Juventus per Pogba è il Real Madrid, alla ricerca di rinforzi a centrocampo. La valutazione del francese è di circa 120 milioni di euro, un prezzo inferiore rispetto a quello richiesto in estate, circa 150 milioni di euro.

Il mercato in uscita della Juventus

Oltre ad Emre Can, Mandzukic e Demiral, non sono escluse altre cessioni: Perin e Pjaca potrebbero lasciare in prestito la Juventus sia per recuperare in maniera ottimale dopo gli infortuni subiti fine scorsa stagione che per rivalutare il loro prezzo di mercato. Il portiere ex Genoa piace al Benfica, mentre il centrocampista offensivo croato potrebbe rientrare nella trattativa che potrebbe portare Tonali del Brescia alla Juventus nel calciomercato estivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!