Erling Haaland è uno dei nomi più caldi per il Calciomercato della Juventus e non solo. L’attaccante di soli 19 anni ha già segnato 26 gol in 18 partite con la maglia del Salisburgo. Numeri impressionanti confermati anche in Champions League, dove è tra i miglior marcatori con ben 7 reti. Proprio il rendimento nella massima competizione continentale ha acceso le luci dei riflettori su questo centravanti scandinavo che vede la porta come pochi ed è uno dei prospetti più interessanti a livello mondiale.

Così la caccia è aperta e, secondo molti rumors, sulle tracce del giocatore si sarebbe mossa anche la Juventus. I bianconeri avrebbero provato ad anticipare tutti già nel 2018, ma il colpo non era andato a segno, così oggi devono fronteggiare una concorrenza agguerrita che racchiude praticamente tutte le big d’Europa.

Calciomercato Juventus: il Manchester United prova il sorpasso per Haaland

Le ultime notizie in tema di calciomercato della Juventus sul capitolo Haaland non sono molto confortanti.

Secondo il Times, importantissimo quotidiano inglese, il Manchester United sarebbe pronto ad anticipare tutti mettendo sul piatto un’offerta per la stellina del Salisburgo già a gennaio. Non vengono rivelati i dettagli dell’affare, ma è praticamente certo che Solskjaer, allenatore del ragazzo quando sedeva sulla panchina del Molde, stia provando a portarlo in Inghilterra. Il costo del cartellino, sempre secondo il quotidiano britannico, si aggira intorno ai 70 milioni di euro, da capire se sarà davvero questa la cifra messa sul piatto dai Red Devils già a gennaio.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

La mossa potrebbe spiazzare le concorrenti e fare un doppio sgarbo alla Juve.

I bianconeri infatti stanno trattando con il club inglese il trasferimento di Manduzkic che, in caso di offerta ad Haaland, diventerebbe decisamente complicato. Impossibile infatti pensare che dopo una spesa onerosa per un talento così giovane, lo United possa ingaggiare anche il croato. Così lo sgambetto sarebbe doppio: non solo i Campioni d’Italia non prenderebbero il norvegese, ma dovrebbero provare a trovare un’altra squadra al vicecampione del mondo, al momento fuori dai progetti della società.

Per Haaland la Juventus resta in corsa

Per fortuna della Juventus per ora su Haaland girano solo rumors, nulla di certo, anche se la fonte di oggi è decisamente autorevole. Così i Campioni d’Italia sarebbero ancora in corsa anche se la lotta inizia ad essere davvero difficile da vincere. In settimana, il portale inglese Metro, ha scritto che anche il Manchester City avrebbe fatto una prima mossa per il calciatore. I dirigenti dei Citizens avrebbero invitato il padre ad assistere al match contro l’Atalanta di Champions League vinto 5-1.

Di sicuro non solo una visita di cortesia, ma un modo per iniziare a lavorare alla trattativa. Appare infatti chiaro che tra gennaio e giugno Haaland lascerà l’Austria e visto che le offerte fioccheranno sarà il giocatore a dover decidere la sua prossima destinazione.

Le due squadre di Manchester non sono le uniche interessate. In Italia si è parlato oltre che della Juve anche del Napoli, in Spagna del Real Madrid, nonostante il rinnovo di Benzema in arrivo, e poi c’è il Lipsia. Il nome dei tedeschi non è di certo il più altisonante tra quelli circolati, ma, proprio come il Salisburgo, anche la squadra di Bundesliga è nell’orbita Red Bull e per molti questo fattore sarebbe importante per sciogliere i dubbi legati al futuro di Haaland.

Il campioncino norvegese è al centro delle voci di calciomercato della Juventus, ma Paratici deve stare attento, le big d’Inghilterra si stanno già muovendo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto