Domenica scorsa, Maurizio Sarri ha scelto di schierare tra i titolari Emre Can. Il tedesco ha così giocato la sua seconda partita stagionale dal primo minuto, ma la sua non è stata una prestazione da incorniciare. Inoltre, nel pre partita, Emre Can, così come tutti i suoi compagni si stava scaldando in campo e poco prima di rientrare negli spogliatoi per cambiarsi tutta la squadra si è allenata facendo alcuni tiri in porta. Uno dei tiri del numero 23 juventino ha colpito una tifosa che era in tribuna.

La sostenitrice bianconera, dopo la partita, sui social, ha raccontato l'accaduto taggando proprio Emre Can. Il tedesco, però, si è dimostrato molto sensibile e nella giornata di ieri ha scritto a Rossella per chiederle scusa e come segno di pace le regalerà una maglia autografata della Juventus.

Il centrocampista juventino si scusa con la tifosa colpita da una pallonata

Dopo la partita tra la Juventus e il Sassuolo, una tifosa bianconera con un post sui social ha raccontato di aver passato una domenica non troppo felice: "Risultato: occhiali rotti, trauma contusivo allo zigomo sinistro è ancora più traumatico 2-2".

queste le parole scritte da Rossella che nel corso del riscaldamento dei bianconeri è stata colpita da una pallonata di Emre Can. Il tedesco appena si è accorto del messaggio inviatogli dalla supporters juventina non ha perso tempo e le ha immediatamente chiesto scusa: "Mi spiace per la pallonata, giuro che non l'ho fatto apposta". Ma il numero 23 juventino non si è limitato solo a delle semplici scuse visto che Rossella Borneo riceverà un gradito regalo: "Riesco a farmi perdonare inviandoti una maglietta firmata dalla Juve?".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Dunque, Emre Can ha dimostrato di essere molto sensibile con i tifosi juventini e così Rossella riuscirà a dimenticare la piccola disavventura vissuta domenica scorsa.

Emre Can lavora alla Continassa

Adesso Emre Can metterà da parte la partita di domenica contro il Sassuolo. Una gara che non è stata brillante per tutta la Juve e in particolare proprio per il tedesco che oltre a non aver giocato bene ha anche accidentalmente colpito Rossella Borneo con una pallonata. Tutto questo, però, è stato archiviato ed Emre Can e i suoi compagni si stanno concentrando sulla gara di sabato contro la Lazio.

Inoltre, il tedesco sarà in risorsa preziosa per Maurizio Sarri che ha perso Sami Khedira. Il numero 6 juventino sarà operato in artroscopia al ginocchio. Khedira, probabilmente, rientrerà nel 2020 e perciò il tecnico juventino potrebbe dare maggiori chance ad Emre Can. Di certo, però, il tedesco dovrà fare di più rispetto a quanto fatto domenica contro il Sassuolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto