La Roma, dopo aver fermato l’Inter nel campionato di Serie A, proverà a conquistare la qualificazione ai sedicesimi di finale dell’Europa League giovedì 12 dicembre. I giallorossi affronteranno il Wolfsberg alle ore 21.00. La partita, valevole per la 6ª giornata del Gruppo J, verrà trasmessa in diretta tv su Sky, ma anche in chiaro su Tv8.

I ragazzi di Paulo Fonseca hanno totalizzato fino a questo momento 8 punti in classifica e condividono il primo posto con il Borussia Mönchengladbach. In virtù dei risultati negli scontri diretti, però, la Roma sarebbe attualmente secondi.

A seguire abbiamo l’İstanbul Başakşehir con 7 punti, mentre il Wolfsberg chiude con 4 punti ed è già matematicamente fuori dai giochi.

I giallorossi otterrebbero il pass di qualificazione vincendo allo Stadio Olimpico, ma potrebbero accontentarsi anche di un pareggio o addirittura una sconfitta, nel caso in cui i turchi non dovessero vincere contro i tedeschi. Nel caso questi ultimi dovessero mancare il successo, la Roma proseguirebbe il cammino europeo e avrebbe accesso alla fase ad eliminazione diretta come prima classificata.

Nell’attesa di scoprire cosa accadrà nella 6ª giornata di Europa League, diamo uno sguardo ai precedenti casalinghi della Roma contro club austriaci.

Giallorossi imbattuti in casa contro club austriaci

La Roma ha ospitato per la prima volta un club austriaco nella stagione 1992/93. Al 1° turno di Coppa UEFA affrontò il Wacker Innsbruck, a cui rimediò una sconfitta per 1-0 nel match di ritorno, dopo aver vinto 1-4 in trasferta.

I giallorossi si qualificarono al turno successivo e proseguirono l’avventura europea fino ai quarti di finale, dove il Borussia Dortmund li eliminò. Si è dovuto attendere parecchi anni prima di vedere nuovamente una squadra austriaca calcare il terreno di gioco dello Stadio Olimpico. Nella stagione 2016/17 di Europa League toccò all’Austria Vienna durante la fase a gironi. L’andata davanti ai propri tifosi vide la Roma pareggiare 3-3.

Poi ottenne i 3 punti nel return match in Austria. I giallorossi poi si qualificarono alla fase ad eliminazione diretta come primi del girone. L’avventura terminò agli ottavi di finale contro l’Olympique Lione.

Adesso toccherà al Wolfsberg affrontare la Roma allo Stadio Olimpico. All'andata i ragazzi di Mohamed Sahli hanno ben figurato in casa, fermando i giallorossi sull’1-1. Al vantaggio ospite di Leonardo Spinazzola, rispose Michael Liendl.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Gli austriaci avevano iniziato nel migliore la stagione di Europa League, vincendo sul campo del Borussia Mönchengladbach e pareggiando in casa contro la Roma. Da lì in avanti non hanno più fatto punti e sono già condannati all’eliminazione. Peraltro, non sono più riusciti a far goal nelle successive partite giocate nel Gruppo J, incassando 5 reti.

Segui la nostra pagina Facebook!