Il Calciomercato della Juventus non dorme mai. Le ultime notizie si concentrano su Gareth Bale, fortissimo esterno offensivo che milita nelle fila del Real Madrid. Il campione gallese è da tempo nel mirino della Juventus, sarebbe un vero e proprio pallino del direttore sportivo bianconero Fabio Paratici. Negli ultimi giorni, Bale è tornato a far discutere, dal momento che non è stato convocato da Zinedine Zidane per la sfida contro l'Espanyol in campionato. Non è la prima volta che accade in questa stagione che la superstar gallese sia costretta a fermarsi ai box per scelta tecnica.

Il Real Madrid ha vinto due a zero, grazie alle reti di Benzema e Varane, ma le polemiche sull'esclusione di Bale non sono mancate di certo. Stando a quanto riporta il noto quotidiano spagnolo "As", infatti, il campione gallese avrebbe lasciato lo stadio dieci minuti prima della fine del match, comportamento vietato dagli standard di regolamento del Real Madrid. I vertici del club iberico non avrebbero gradito la scelta di Bale e non è da escludere che possano essere presi provvedimenti disciplinari a suo carico.

La Juventus potrebbe approfittare di questa situazione e puntare sul giocatore gallese nella prossima sessione di calciomercato invernale.

Bale potrebbe tornare in Premier League o sbarcare in serie A

Non è la prima volta che Bale si rende protagonista di situazioni simili; l'attaccante trentenne, infatti, aveva lasciato il Bernabeu prima della fine del match anche contro il Leganes e in Champions League contro il Galatasaray.

I tifosi del Real Madrid non hanno gradito l'atteggiamento del giocatore gallese e lo hanno attaccato aspramente sui social network. La Juventus starebbe seguendo con grande attenzione la situazione e potrebbe sondare il terreno già per gennaio. Bale sembra il calciatore perfetto per il gioco di Maurizio Sarri, ma il Real Madrid non avrebbe alcuna intenzione di fare sconti per il suo gioiello. Resta il fatto che Bale è assai scontento; il suo contratto scadrà nel 2022 e il gallese finora ha giocato solo dieci partite.

Un addio anticipato a gennaio non sarebbe assolutamente da escludere, almeno secondo quanto riportano i media iberici. Oltre alla Juventus, su Bale è fortissimo l'interesse del Tottenham. Il nuovo tecnico degli "Spurs" Mourinho, infatti, è un grandissimo estimatore del campione del Real Madrid e lo avrebbe già chiesto alla dirigenza. Attenzione anche al Manchester United e all'Inter di Antonio Conte. Bale sarebbe un grandissimo acquisto sia per il club nerazzurro che per quello bianconero, anche se Agnelli e Zhang preferirebbero ingaggiare calciatori di età più bassa rispetto a quella del campione gallese.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!