In questo inizio stagione la Juventus è la principale protagonista dei media sportivi, soprattutto dopo il sorpasso in classifica dell'Inter che ha portato la squadra nerazzurra in vetta alla classifica del campionato italiano. Ad alimentare le chiacchiere, però, è stato Cristiano Ronaldo che ha disertato la premiazione del Pallone d'Oro a Parigi (ha vinto Messi, il portoghese è arrivato solo terzo) per partecipare invece al Gran Galà del calcio dove invece è stato premiato come miglior giocatore della scorsa stagione in Serie A.

Presente all'evento c'era anche l'agente sportivo del portoghese Jorge Mendes, che non ha lasciato dubbi e ha confermato che il futuro di Cristiano Ronaldo è alla Juventus. Alle indiscrezioni di mercato lanciate soprattutto dai media spagnoli, ha risposto quindi l'agente del campione della Juventus togliendo quindi ogni dubbio sul suo assistito.

Il procuratore di Cristiano Ronaldo assicura: 'CR7 rimarrà alla Juventus anche il prossimo anno'

Jorge Mendes, presente all'evento 'Gran Galà del Calcio', non ha avuto dubbi e ai giornalisti presenti ha risposto: 'Cristiano Ronaldo resterà alla Juve anche l'anno prossimo'.

Una conferma importante che spegne almeno per adesso le voci su un futuro lontano da Torino per il campione portoghese. Nonostante un inizio stagionale difficoltoso per la punta bianconera, dovuto soprattutto ad un infortunio al ginocchio che lo ha condizionato per più di un mese, la Juventus crede molto nelle qualità del suo campione ed è convinta che possa dare molto alla causa bianconera. Lo stesso Cristiano Ronaldo, come emerge dalle foto ufficiali presenti sui social della Juventus, sembra trovarsi molto bene a Torino: fra l'altro è stato uno dei giocatori protagonisti del video di Natale realizzato dalla Juventus, segno evidente della centralità del portoghese nel progetto bianconero.

Cristiano Ronaldo e la Juventus

Le voci di mercato alimentate soprattutto dopo la sostituzione subita dal portoghese in Juve-Milan si stanno gradualmente spegnendo, inoltre l'agente sportivo di Cristiano Ronaldo ha confermato che il rapporto del giocatore con il tecnico bianconero Maurizio Sarri è buono. Quindi non ci sono problemi neanche con l'allenatore toscano, che in questo inizio stagione sta difendendo molto il suo giocatore ribadendo la sua importanza per la Juventus.

Intanto i bianconeri sono pronti ad affrontare il difficile match contro la Lazio, previsto sabato 7 dicembre alle ore 20:45. La Juventus dovrebbe schierare la miglior formazione ma non potrà contare sul centrocampista tedesco Khedira, operato al ginocchio. Il suo rientro è previsto fra tre mesi.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!