Arrivano notizie assai sorprendenti per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Le ultime indiscrezioni si concentrano su Cristiano Ronaldo, sicuramente uno dei calciatori più chiacchierati in questi giorni. Dopo le polemiche relative alle due sostituzioni decise da Maurizio Sarri (contro la Lokomotiv Mosca e contro il Milan), sono infatti circolate vari voci sul possibile addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Stando a quanto riporta Eduardo Inda, direttore del sito spagnolo "OkDiario", il campione portoghese potrebbe decidere di lasciare il club bianconero, qualora non riuscisse a vincere la Champions League in questa stagione.

Il quotidiano romano "Il Corriere dello Sport" è stata una delle testate a riportare la notizia, sottolineando il fatto che Inda è il giornalista che aveva anticipato il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus qualche settimana prima che esso diventasse realtà. Si tratta di un appunto importante, dal momento che Inda si servirebbe di fonti molto vicine al campione portoghese, dunque molto probabilmente attendibili.

Mercato Juventus, possibile addio di Cristiano Ronaldo a fine stagione

Ma le novità non sono finite qui; Eduardo Inda, infatti, ha aggiunto che la Juventus vorrebbe portare a Torino Paul Pogba e soprattutto Kylian Mbappé.

Per ragioni finanziarie, quindi, la cessione di Cristiano Ronaldo sarebbe praticamente inevitabile. Il centrocampista francese è da tempo seguito dalla dirigenza bianconera e avrebbe già espresso il desiderio di tornare a Torino. Peraltro Fabio Paratici coltiva degli ottimi rapporti con Mino Raiola, agente di Paul Pogba. Mbappé è invece considerato il vero erede di Cristiano Ronaldo dai vertici del club bianconero. Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ha infatti affermato di volere portare in Piemonte il "nuovo Cristiano Ronaldo", ma di venticinque anni.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Mbappé ha tutte le caratteristiche per essere il successore del fenomeno portoghese. A soli vent'anni si è laureato Campione del Mondo con la Nazionale francese e ha ancora degli enormi margini di miglioramento, considerata la giovanissima età. In ogni caso, il suo cartellino è valutato dal Paris Saint Germain tra i duecentocinquanta e i trecento milioni di euro e il club parigino non avrebbe alcuna intenzione di fare sconti per il suo gioiello. La Juventus, inoltre, dovrebbe superare la concorrenza del Real Madrid, che da tempo si è messo sulle tracce di Kylian Mbappé.

Il presidente delle Merengues, Florentino Perez, sarebbe disposto a mettere sul piatto una cifra enorme per garantirsi le prestazioni del campione francese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto