In questo inizio stagione la Juventus sta sicuramente subendo molti infortuni anche se la ricca rosa di cui dispone Maurizio Sarri permette al tecnico toscano di attingere facilmente a dei validi sostituti. Uno dei più bersagliati dal punto di vista fisico in questa prima parte della stagione è sicuramente Douglas Costa, che dopo lo stop subito contro la Fiorentina ad inizi settembre, si è infortunato di nuovo nel match contro l'Atalanta, rimediando l'ennesima lesione muscolare. A differenza però del precedente infortunio, che lo ha tenuto fermo circa un mese e mezzo, quest'ultimo è meno grave, lo staff medico ha infatti quantificato lo stop del centrocampista offensivo brasiliano in circa 15 giorni.

Costa dovrebbe quindi rientrare per la partita di Champions League contro il Bayer Leverkusen, anche se difficilmente Sarri lo rischierà sia per evitare una ricaduta sia perchè la Juventus è già qualificata agli ottavi di finale della massima competizione europea da prima in classifica. Le ultime indiscrezioni confermano che Douglas Costa potrebbe tornare completamente disponibile per il match di campionato di domenica 15 dicembre contro l'Udinese.

Douglas Costa dovrebbe rientrare contro l'Udinese

La Juventus conta di poter avere a disposizione il centrocampista offensivo brasiliano dunque per la partita contro l'Udinese.

Salterà quindi sicuramente il match di campionato di sabato 7 dicembre all'Olimpico di Roma contro la Lazio e probabilmente anche quello contro il Bayer Leverkusen. Sarri conta di averlo completamente in forma soprattutto per l'importante partita di Supercoppa Italiana, prevista per domenica 22 dicembre. In questa stagione il brasiliano è stato decisivo soprattutto nelle prime giornate di campionato, contro il Parma e contro il Napoli, ma poi si è infortunato e non ha potuto dare il suo contributo alla causa bianconera.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

E' stato protagonista anche in Champions League, nel match contro la Lokomotiv Mosca, quando grazie ad una sua azione personale ha realizzato il gol del definitivo 2 a 1. Proprio i problemi fisici del centrocampista offensivo hanno portato Maurizio Sarri a passare dal 4-3-3 al 4-3-1-2, introducendo il trequartista, ruolo in cui ha adattato alternandoli Bernardeschi e Ramsey.

La Juventus contro la Lazio

Per il match contro la Lazio Sarri spera di recuperare sia Khedira che Rabiot, mentre per il resto non dovrebbero esserci clamorose sorprese.

Probabile che Dybala venga preferito ad Higuain almeno inizialmente e che Bernardeschi sia il titolare, con Ramsey pronto a subentrare. In difesa si dovrebbero rivedere i giocatori visti in campo contro il Sassuolo, con De Ligt e Bonucci centrali e Cuadrado ed Alex Sandro sulle fasce. A centrocampo Pjanic e Matuidi giocheranno insieme ad uno fra Khedira o Bentancur.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto