La Juventus è una delle società più attive in questo Calciomercato invernale, non solo per le cessioni ma anche negli acquisti. Di recente infatti ha ufficializzato il centrocampista offensivo Dejan Kulusevski, che arriverà a Torino dalla prossima stagione. Inoltre è stato definito anche l'acquisto di altri due giocatori per le giovanili: il terzino sinistro Jean Claude Ntenda dal Nantes e il centrocampista offensivo Yannick Cotter dal Sion.

Come è noto il direttore sportivo è sempre molto attento al mercato dei parametri zero ed avrebbe individuato in un giocatore del Manchester United una possibile occasione per la prossima stagione.

Come scrive il noto giornale inglese The Sun, la Juventus avrebbe offerto un ricco contratto al centrocampista offensivo olandese Tahith Chong, anche se ci sarebbe la concorrenza dell'Inter. Inoltre la società inglese starebbe provando a convincere il giocatore a rimanere allo United con una controproposta molto interessante.

Juventus, offerta da 2 milioni di euro a stagione per Chong

Come scrive il noto giornale inglese, la Juventus avrebbe presentato un'offerta da 35 mila sterline a settimana al centrocampista offensivo olandese Tahith Chong, circa 40 mila euro a settimana.

Si tratterebbe di un'offerta di diversi anni a 2 milioni di euro a stagione più un ricco bonus arrivando appunto a parametro zero dal Manchester United. Inoltre la Juventus avrebbe il vantaggio che Chong ha lo stesso agente sportivo del portiere polacco Szczesny e questo faciliterebbe o comunque starebbe facilitando la trattativa fra le parti. Come è noto il centrocampista offensivo è poco considerato dal tecnico del Manchester United Solskjaer che spesso schiera giocatori giovani nella sua squadra ma nella prima parte della stagione ha date poche opportunità a Chong.

Chong è stato poco impiegato dal tecnico del Manchester United Solskjaer

Possibile quindi che il giocatore decida di lasciare lo United e trasferirsi alla Juventus, ripetendo in qualche modo il percorso intrapreso qualche anno fa da Paul Pogba. Il centrocampista francese si trasferì a 19 anni alla Juventus dal Manchester United a parametro zero per poi qualche anno dopo essere rivenduto a 100 milioni di euro alla società inglese.

Il classe 1999 è un centrocampista offensivo in grado di disimpegnarsi in tutte le posizioni della trequarti. È dotato di uno spunto interessante e di una tecnica in velocità tipica dei giocatori di qualità. Di certo sette presenze per Chong (fra tutte le competizioni disputate dal Manchester United nella prima parte della stagione) sono davvero poche per un giocatore che ha evidentemente bisogno di giocare per fare il definitivo salto di qualità.

Segui la nostra pagina Facebook!