La Juventus, come confermato anche dal suo direttore sportivo Fabio Paratici, ha chiuso il suo mercato invernale, soprattutto per quanto riguarda gli acquisti. Sono stati ufficializzati Kulusevski (che resterà in prestito al Parma fino a giugno) e i giovanissimi Soulé e Ntenda per il settore giovanile. Potrebbero però esserci delle cessioni, si parla ad esempio di una possibile partenza in prestito del centrocampista offensivo Pjaca, che ha molte richieste in Serie A. In estate invece è lecito attendersi un mercato importante per la Juventus, anche a seguito dell'aumento di capitale da 300 milioni di euro effettuato dalla società bianconera.

Il nome più chiacchierato resta sempre quello di Paul Pogba, che potrebbe lasciare il Manchester United. Ad alimentare il possibile addio del nazionale francese dai Red Devils ci ha pensato il suo connazionale, ex giocatore di United e Juventus, Patrick Evra. Quest'ultimo in un'intervista a Sky Sports Uk ha detto la sua su Pogba, dichiarando che probabilmente la soluzione migliore per il giocatore è quella di lasciare il Manchester United.

Evra: 'Credo sia arrivato il momento per Pogba di lasciare il Manchester United'

L'ex giocatore di United e Juventus Patrick Evra, a Sky Sports Uk, ha dichiarato: "Credo sia arrivato il momento per Pogba di lasciare il Manchester United".

L'ex terzino francese è infatti convinto che il connazionale abbia bisogno di rilanciarsi in un'altra società, in quanto il rapporto fra lui e lo United sembra oramai deteriorato. Lo stesso Evra ha poi aggiunto "C'era una grande partita contro il Liverpool ma si parlava più di Mourinho e Pogba". Una situazione che sminuisce un match importante come Liverpool-Manchester United, che da sempre rappresenta un'eccellenza per la Premier League.

Le parole dell'ex terzino della nazionale francese alimentano quindi le voci sull'addio di Pogba in estate. Come è noto la Juventus segue da vicino la situazione del centrocampista, che ha il contratto in scadenza a giugno 2021.

Le possibili mosse della Juventus per arrivare a Pogba

L'idea della dirigenza bianconera sarebbe quella di cogliere l'opportunità di mercato garantendosi un grande giocatore per il centrocampo.

Secondo le ultime indiscrezioni il francese potrebbe essere acquistato intorno ai 100 milioni di euro, molto meno rispetto alla valutazione fatta durante lo scorso Calciomercato estivo dallo United (circa 150 milioni di euro). Inoltre la Juventus potrebbe inserire delle contropartite tecniche apprezzate dalla società inglese, si parla in particolar modo di Emre Can e di Rabiot.

Intanto il Real Madrid - che da tempo segue Pogba - sarebbe pronta ad investire circa 55 milioni di euro per acquistare il centrocampista Van de Beek dall'Ajax, eventualità che potrebbe far scemare di molto l'interesse delle Merengues per il francese.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!