Ieri sera, la Juventus, grazie alla rete di Gonzalo Higuain, Douglas Costa e la doppietta di Paulo Dybala ha battuto l’udinese per 4-0. I bianconeri sono apparsi in grande spolvero e hanno giocato davvero una bella partita nonostante i tanti cambi. Infatti, la Juve rispetto alla sfida contro la Roma ha cambiato ben otto giocatori, ma tuttavia lo spettacolo non ne ha risentito. La coppia Higuain - Dybala ha confezionato giocate davvero incredibili e il primo gol del Pipita nasce da uno scambio davvero pregevole.

La soddisfazione dei giocatori juventini al termine della partita di Coppa Italia era palpabile. Al triplice fischio della gara contro l'Udinese, Gonzalo Higuain ha parlato ai microfoni di Rai Sport: "Per noi la Coppa Italia è importate", ha dichiarato il numero 21 juventino che poi ha anche aggiunto che la squadra ha fatto tutto ciò che doveva fare ovvero vincere.

La soddisfazione di Higuain

Quest'anno, Gonzalo Higuain sta giocando a livelli davvero altissimi e con le sue prestazioni sta aiutando la Juventus a portare a casa punti importanti.

Il Pipita è stato decisivo anche ieri in Coppa Italia, realizzando il gol del vantaggio contro l'Udinese. Al termine di questa sfida, il numero 21 juventino ha parlato degli obiettivi che deve prefissarsi la squadra: "Dobbiamo giocare tutte le partite per vincere, questo è quello che vuole la società". Inoltre, Higuain ha sottolineato che la Juventus contro l'Udinese ha fatto tutto ciò che doveva fare per accedere ai quarti di finale di Coppa Italia.

Higuain e l'intesa con Dybala

Gonzalo Higuain e Paulo Dybala hanno una grande intesa che hanno affinato negli anni. Il loro feeling lo si vede in campo e i due argentini si capiscono al volo. Dai loro piedi, ieri, è nata un'azione davvero spettacolare fatta di tanti passaggi nello stretto che ha portato la Juventus a sbloccare il risultato contro l'Udinese. Il Pipita e la Joya si trovano ad occhi chiusi e di questa grande intesa ne beneficia tutta la squadra.

Al termine della vittoria di Coppa Italia, Higuain si è proprio soffermato sul feeling che ha con il numero 10 juventino: "Ci troviamo bene è un piacere giocare con lui". Il Pipita, però, ci ha tenuto ad elogiare tutta la squadra che contro l'Udinese ha fatto davvero una grande partita senza concedere nessuna possibilità all'avversario. Infine, Higuain ha spiegato che adesso la Juve deve iniziare a preparare la sfida di domenica sera contro il Parma.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Higuain parla di Pogba

Questa estate, sembrava che Gonzalo Higuain fosse di passaggio alla Juventus. Il Pipita era rientrato dal prestito al Chelsea e il suo futuro sembrava essere lontano da Torino. L'argentino, però, aveva un obiettivo riconquistarsi la Juve e con il grande lavoro ci è riuscito. Ieri sera, ad Higuain è stato chiesto proprio un commento sul fatto che il club bianconero, in estate, volesse vendere sia lui che Dybala: "Per fortuna siamo rimasti", ha dichiarato il Pipita che poi ha aggiunto che lui e il numero 10 juventino nella seconda parte di stagione dovranno fare il meglio per vincere.

Infine, a Higuain è stato chiesto come lo spogliatoio accoglierebbe un possibile ritorno di Paul Pogba: "I grandi giocatori sono sempre i benvenuti", ha dichiarato l'argentino che però poi ha aggiunto che sarà solo la società a scegliere se riprendere Pogba.

Dunque, non resterà che attendere l'estate per capire se davvero la Juventus affonderà il colpo per il francese oppure se virerà su altri giocatori. In ogni caso lo spogliatoio bianconero è pronto ad accogliere qualsiasi grande giocatore, insomma chi porterà qualità in più alla rosa sarà il benvenuto. In ogni, caso i tifosi della Juve possono già ritenersi soddisfatti, visto che hanno giocatori top come Higuain e Dybala.

Segui la nostra pagina Facebook!