Questa mattina la Juventus si è ritrovata alla Continassa per prepararsi in vista della gara di questa sera contro l'Udinese. I bianconeri hanno svolto la rifinitura e Maurizio Sarri ha potuto valutare lo stato di forma dei suoi ragazzi. Infatti, nelle giornate di lunedì e martedì, il tecnico ha fatto svolgere delle sedute di scarico ai giocatori che erano scesi in campo contro la Roma. Dunque, l'unico vero allenamento che Sarri ha avuto a disposizione per preparare la partita contro l'Udinese è quello che si è svolto oggi.

L'allenatore della Juventus, in Coppa Italia, dovrebbe fare alcuni cambi di formazione e in particolare dovrebbe provare Federico Bernardeschi come mezzala.

Novità a centrocampo per la Juventus

Questa sera, Maurizio Sarri schiererà la sua Juventus con il 4-3-1-2, ma cambierà alcuni interpreti. Le novità più grandi riguarderanno soprattutto il centrocampo. In mediana il tecnico ritroverà Rodrigo Bentancur che sarà certamente titolare. Il numero 30 juventino potrebbe agire in cabina di regia al posto di Miralem Pjanic.

Infatti, la sensazione è che il numero 5 juventino possa riposare in vista del match contro il Parma. Questa sera, a completare il centrocampo della Juventus dovrebbero esserci Rabiot e Federico Bernardeschi. Per il numero 33 juventino dovrebbe essere l'esordio nel nuovo ruolo. Ieri, in conferenza stampa, Maurizio Sarri ha proprio spiegato che da alcune settimane sta lavorando per cambiare il ruolo di Federico Bernardeschi e che il ragazzo è molto contento di poter giocare a centrocampo e sta mettendo tanto entusiasmo per trasformarsi in una mezzala.

Dunque, questa sera, in mediana ci saranno diverse novità e non è nemmeno da escludere che ci possa essere spazio per Emre Can. Il numero 23 juventino sarebbe in ballottaggio con Rabiot. Con Emre Can titolare in cabina di regia, Rodrigo Bentancur a quel punto agirebbe da mezzala destra.

Juventus, Rugani potrebbe giocare dal primo minuto

La Juventus questa mattina ha fatto le ultime prove tattiche preparandosi al match contro l'Udinese.

Maurizio Sarri farà alcuni cambi anche in difesa. In porta toccherà a Gianluigi Buffon che prenderà il posto di Szczesny. Davanti a lui dovrebbero giocare Danilo, Leonardo Bonucci, Daniele Rugani e Alex Sandro. Il numero 13 juventino consentirà a Juan Cuadrado di riposare, mentre il brasiliano sarà costretto agli straordinari visto l'infortunio di Mattia De Sciglio. Daniele Rugani sembra favorito su Matthijs de Ligt per affiancare il capitano della Juventus. Anche in attacco ci saranno alcuni cambi: dal primo minuto si dovrebbero vedere Douglas Costa e Gonzalo Higuain, insieme a loro dovrebbe esserci Cristiano Ronaldo.

La sensazione è che il fenomeno di Madeira possa giocare. Dunque a rifiatare potrebbe essere Paulo Dybala.

Probabile formazione Juventus (4-3-1-2): Buffon; Danilo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Rabiot, Bentancur, Bernardeschi; Douglas Costa; Higuain, Cristiano Ronaldo.

I convocati della Juventus

Al termine della rifinitura mattutina, la Juventus ha diramato la lista dei convocati per la gara contro l'Udinese. Maurizio Sarri per la sfida di Coppa Italia avrà a disposizione 22 giocatori. Ecco l'elenco completo: Buffon, Szczesny, Pinsoglio; de Ligt, Alex Sandro, Danilo, Cuadrado, Bonucci, Rugani, Coccolo; Pjanic, Ramsey, Matuidi, Emre Can, Rabiot, Bentancur; Cristiano Ronaldo, Bernardeschi, Dybala, Pjaca, Douglas Costa e Higuain.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!