Ieri sera la Juventus si è imposta in Coppa Italia per 3-1 contro la Roma grazie alle reti di Cristiano Ronaldo, di Rodrigo Bentancur e di Leonardo Bonucci. La squadra di Maurizio Sarri ha giocato un ottimo calcio nonostante alcuni cambi ed è apparsa piuttosto in forma.

In casa Juventus dopo la vittoria in Coppa Italia c'è grande soddisfazione e adesso la testa dei bianconeri è già rivolta al campionato e alla sfida contro il Napoli di domenica 26 gennaio. Al termine della partita contro la Roma, Rodrigo Bentancur ha parlato ai microfoni di Jtv e ha commentato la prestazione della Juventus: "Abbiamo fatto una grandissima partita.

Nel primo tempo abbiamo fatto molto bene, poi abbiamo mollato un po’ nel secondo", ha dichiarato il numero 30 juventino.

Juventus, Bentancur proiettato alla gara contro il Napoli

La Juventus non ha molto tempo per godersi la vittoria di Coppa Italia visto che domenica sarà già in programma la gara di campionato contro il Napoli. In queste settimane, Maurizio Sarri non ha potuto contare su Rodrigo Bentancur che doveva scontare tre giornate di squalifica. L'uruguaiano poteva giocare solo in coppa Italia e ieri sera contro la Roma ha disputato una splendida partita, trovando anche la via del gol.

Dopo il match di coppa, Rodrigo Bentancur ha parlato ai microfoni di Jtv e ha espresso tutta la sua gioia per la sua prima marcatura stagionale: "Sono contento per il mio primo gol allo Stadium, che era pieno".

Inoltre, l'uruguaiano ha parlato del proprio attuale stato di forma sottolineando che ogni partita si sente meglio. Rodrigo Bentancur ha anche aggiunto di sentire ogni giorno la fiducia della Juventus e di tutto il popolo juventino.

Infine, il numero 30 bianconero ha parlato del prossimo match contro il Napoli: "Dobbiamo prendere i tre punti per il campionato".

La Juventus pensa al prossimo impegno

Per la Juventus non c'è tempo di cullarsi sugli allori visto che tra pochi giorni si tornerà in campo per affrontare il Napoli. I bianconeri per il match contro gli azzurri ritroveranno Rodrigo Bentancur che ha scontato le tre giornate di squalifica.

L'uruguaiano, contro il Napoli, sarà titolare e guiderà il centrocampo della Juventus insieme probabilmente a Miralem Pjanic e Blaise Matuidi.

Per la sfida di domenica, invece, resta in dubbio Danilo. Ieri, il brasiliano ha accusato un problema muscolare e ha chiesto il cambio già nel primo tempo della gara contro la Roma. Questa mattina, Danilo si è recato al JMedical per sottoporsi ad accertamenti per capire l'entità dell'infortunio accusato in Coppa Italia. Qualora, il brasiliano non dovesse farcela, la Juventus, per la gara contro il Napoli avrebbe a disposizione solo due terzini ovvero Juan Cuadrado e Alex Sandro.

L'allenatore della Juventus elogia Bentancur

Maurizio Sarri ha già archiviato la gara contro la Roma per proiettarsi al match contro il Napoli. Il tecnico della Juventus, però, al termine della partita di Coppa Italia, ha voluto spendere delle belle parole nei confronti di Rodrigo Bentancur: "Rodrigo è un giocatore ancora giovane ma già forte", ha dichiarato il tecnico bianconero, aggiungendo che l'uruguaiano è un centrocampista totale in grado di fare un'ottima fase di interdizione, ha una grande qualità di palleggio per giocare da vertice basso di centrocampo, ma può essere utilizzato anche da interno.

Maurizio Sarri ha anche spiegato che Rodrigo Bentancur deve perfezionarsi nella fase di inserimento, anche se ieri sera ne ha fatti un paio: "Questo ci fa piacere perché ci sta dando molto", ha concluso l’allenatore della Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!