Ieri sera, la Juventus ha battuto il Parma per 2-1 grazie ad una doppietta di Cristiano Ronaldo. Ma per i bianconeri è già il momento di voltare pagina e di pensare ai prossimi impegni. Infatti, stamani, la squadra di Sarri si è ritrovata alla Continassa per allenarsi in vista della gara contro la Roma in Coppa Italia di mercoledì 22 gennaio alle ore 20:45.

A questa seduta non ha preso parte Juan Cuadrado che è stato fermato da un attacco influenzale. Anche Alex Sandro non è al top della forma, visto che stamattina è stato sottoposto ad accertamenti al JMedical.

Il brasiliano ha fatto un esame radiologico all’emicostato destro, fortunatamente sono state escluse fatture alle costole. Adesso le condizioni del laterale verranno monitorare di giorno in giorno.

La Juventus prepara la sfida di Coppa Italia

Questa mattina, la Juventus si è allenata in vista della gara di Coppa Italia contro la Roma. Cristiano Ronaldo e i giocatori che sono stati impegnati ieri sera hanno svolto un lavoro di scarico. Mentre il resto del gruppo ha svolto un allenamento tradizionale.

Maurizio Sarri avrà a disposizione poche ore per preparare la sfida di Coppa Italia: anche domani coloro che hanno giocato contro il Parma per lo più si dedicheranno ad un lavoro di recupero. Perciò solo mercoledì mattina, il tecnico della Juventus prenderà le ultime decisioni di formazione per il match contro la Roma. La sensazione è che contro i giallorossi ci possa essere qualche rotazione di formazione.

In particolare, a centrocampo si rivedrà Rodrigo Bentancur e non è da escludere nemmeno l'impiego di Federico Bernardeschi.

Poi resta da capire chi giocherà in attacco, visto che qualcuno dei titolari potrebbe riposare. Ad esempio Cristiano Ronaldo, contro l'Udinese nel precedente turno di Coppa Italia, non è sceso in campo e per questo motivo contro la Roma potrebbe essere fra i titolari. Però va anche considerato il fatto che la Juventus domenica 26 gennaio sarà impegnata contro il Napoli, perciò bisognerà capire se Sarri vorrà far disputare tre gare consecutive a CR7.

In avanti, contro la Roma, dovrebbe toccare a Gonzalo Higuain che quindi potrebbe essere titolare.

Per la Juventus, martedì 21 gennaio sarà già giorno di vigilia della gara di Coppa Italia contro la Roma. I bianconeri, domani, si alleneranno al pomeriggio e al termine della seduta ci sarà la conferenza stampa di Maurizio Sarri che si terrà alle ore 18. Poi Cristiano Ronaldo e compagni lasceranno la Continassa per tornare a casa, visto che - come accade ogni volta che i match sono serali - la Juventus non rimane al JHotel per il ritiro.

Cristiano Ronaldo elogia il lavoro della Juventus

La Juventus ha già voltato pagina e ha messo in archivio la vittoria contro il Parma per pensare alla Coppa Italia.

Ma chiaramente si parla ancora moltissimo del successo di ieri sera dei bianconeri e gli elogi più grandi vanno a Cristiano Ronaldo che nelle ultime sette partite di Serie A, ha realizzato ben 11 gol. I numeri di CR7 sono impressionanti e grazie alle sue reti sta letteralmente trascinando la Juventus. Anche ieri sera, contro il Parma, il portoghese ha siglato una doppietta che ha regalato i tre punti ai bianconeri e soprattutto ha consentito alla squadra di Maurizio Sarri di allungare in classifica sull'Inter.

Cristiano Ronaldo, dopo la sfida di ieri, ha elogiato la prestazione della Juventus contro un avversario ostico: "La squadra ha fatto bene, in una partita molto difficile.

Il Parma è un'ottima squadra", dicendosi contento per aver fatto due gol, aiutando la squadra. Infine, Cristiano Ronaldo ha spiegato che negli ultimi minuti la Juve era un po' nervosa perché il Parma la stava schiacciando e si rendeva pericolo, ma la cosa importante è stata portare a casa la vittoria, che consente ai bianconeri di consolidare il proprio vantaggio in classifica sulle inseguitrici.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!